Jump to content
You are a guest user Click to join the site
Sign in to follow this  
netgear

guide Modificare EFI da Windows

Recommended Posts

Se abbiamo necessità di modificare la EFI possiamo accedervi anche da Windows.

 

Dall'angolo in basso a sinistra, con il tasto destro, aprire un Prompt come amministratore:

001.png

Oppure PowerShell:

002.jpg

Digitare "diskpart" (digitare i comandi senza le virgolette)

Visualizzare i Volumi con "list vol"

Identifichiamo il Volume della EFI che vogliamo montare (esempio Volume 7)

Selezioniamo il volume con "sel vol 7"

Assegniamo una lettera alla nostra EFI con "assign letter=w:"

Digitiamo "list vol" per vedere se tutto è andato a buon fine

003.jpg

Ora possiamo accedere alla nostra EFI

004.jpg

Se la EFI è quella di sistema (multiboot stesso disco) possiamo semplificare tutto con un solo comando:

"mountvol W: /s"

In entrambi i casi (per la EFI di Sistema) abbiamo bisogno di aprire un esplora file come amministratore

005.jpg

Se abbiamo più Dischi collegati possiamo usare i Comandi con maggiore Flessibilità:

Diskpart

list disk Per vedere i Dischi collegati

sel disk 2 Selezioniamo il Disco su cui vogliamo operare

list part Per vedere in ordine le partizioni solo del Disco Selezionato

sel part 1 Selezioniamo la Partizione che ci interessa

assign letter w Assegniamo una lettera alla Partizione per operare da Windows

remove letter w Rimuoviamo la Partizione, se non vogliamo più visualizzarla nelle Device

 

Risposta sul Terminale:

006.jpg

Edited by foskvs

Share this post


Link to post
Share on other sites

Possiamo usare qualsiasi esplora file come amministratore, ma imparare Total Commander anche al 10% è sempre una risorsa, "Total" è davvero "total"...

 

 

 

La EFI la possiamo montare da qualsiasi Sistema o WinPe, da tutto quello che è bootabilmente noto, in questo caso si parla specificatamente di Windows.

 

 

 

Per chi vuole avere un mezzo di soccorso davvero fantastico dovrebbe scaricarsi la WinPe di STRELEC che definirla un CAPOLAVORO è poco :-)...

Edited by foskvs

Share this post


Link to post
Share on other sites

Total commander lo uso dalla notte dei tempi... windows commander :)

 

Strelec è semplicemente strepitosa, mi ha sostituito hiren's bootcd ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, non c'è cosa che con questa WinPe non si possa superare, se poi usata al 100% ... Davvero pazzesca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante questo WinPE, io probabilmente non avrò occasione di usarlo, però per chi fosse interessato sarebbe utile una guida per la preparazione di una pendrive.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmmmm... vabbè che ora il sito ha una grafica stile inizio anni 2000, ma che ricorda molto tanti siti warez :D ma farci una guida, non mi pare il caso e d'altronde è presto fatta: ti scarichi l'iso, e crei la usb avviabile rufus, poi ti si potrà avviare sia in uefi che in mbr.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi fa piacere vedere che l'originale che usavo io fin dai tempi del MSDOS 3.20 (si chiamava Norton Commander) sia riuscito a sopravvivere fino ad ora cambiando il nome (ora total commander, prima midnight commander ancora presente su linux) ma non snaturandosi.......... E' un tool meraviglioso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si Total Commander è un istituzione, complice anche la struttura di Windows...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiunto un Passaggio per usare i Comandi con maggiore Flessibilità, se serve...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.