Jump to content

The new way ?!?!


Recommended Posts

  • Support Team

Svegliatemi 😳  😳  😳   !!!

 

Potrbbe essere questo il futuro ...  la virtualizzazione ? Ho visto che all accensione del pc  appare "  Proxmox "

@fabiosun  eri gia' avanti  vedo  che hai  sperimentato 💪  ,  adesso mi e' chiaro il tuo Thread    🙂 

( ..is Proxmox better ?  )  interessante !!! 

 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
  • Supervisor

durante il lockdown, vedendo i suoi video, con tomnic che mi ha fatto conoscere la signora, stufo della telenovelas...ci siamo messi sotto e per necessità ho fatto funzionare Proxmox su TRX40

 

Con Giacomo che mi preparava tools a ripetizione in diversi settori di utilizzo e tomnic che mi assisteva sulle carenze linux 🙂

 

Edited by fabiosun
  • Thanks 1
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
  • Support Team

Pensi quindi sia una via percorribile o e' molto problematica come cosa  ? Mi sembra d aver capito di installlere Proxmox poi caricare le iso / dmg e virtualizzare il tutto ? Wow niente Clover, OC , una sola macchina 3 0 piu' OS contenporaneamente 😃

Link to post
Share on other sites
  • Supervisor

ultima parte non e' vero vedi nel nostro YouTube...

c'e' tutta la cronistoria 

il boot loader serve sempre e nel suo video si vede anche

non e' cosi' fondamentale ma serve

secondo me con intel cpu se non hai bisogna di ambienti particolari non serve

 

  • Like 1
  • +1 1
Link to post
Share on other sites
  • Support Team
12 minuti fa, Giaccaz ha scritto:

che figata ....3 os is megl che one.....mo vado a documentarmi su sto proxmox

non solo ma potter avviare senza problemi di compatibilita' piattaforma,gpu etc... 🙃

Link to post
Share on other sites
  • Support Team

Si infatti pensavo a lui visto che e' bravo e fa tutto in vm .... chissa' magari sotto sotto  ci sta lavorando e' un po' che non lo leggo :classic_laugh:

Link to post
Share on other sites
  • Supervisor

qui stiamo parlando di un sistema che ha consentito a utenti TRX40 di installare OSX come se fosse una CPU supportata, passando tutte le periferiche come se non fossero virtualizzate

Questo senza avere grossissime conoscenze di linux

Quindi Piena potenza della CPU e piena Potenza Grafica

la perdita dovuta al sottosistema linux e' molto minima e le prestazioni sono equiparabili ad una installazione classica

 

Just now, antuneddu said:

Si infatti pensavo a lui visto che e' bravo e fa tutto in vm .... chissa' magari sotto sotto  ci sta lavorando e' un po' che non lo leggo :classic_laugh:

All'epoca chiesi a netgear ma senza successo mi diede il due di briscola 🙂

 

Comunque Proxmox e' un sistema particolare di virtualizzazione, configuri tutto o da riga di comando o da altro sistema..se cercate nel thread trovate una guida abbastanza semplice in quanto doveva essere capita da me che non ci capisco nulla di linux 🙂

pero' all'epoca avevo l'obiettivo..eravamo chiusi in casa e il mio AMD non andava a causa del boot loader con OSX

Morgonaut fece una 10ina di video dove non faceva vedere nulla

Con tomnic capimmo cosa era e abbiamo fatto il resto 🙂

 

@Giaccaz

penso che qui su macOS86 abbiamo l'unica guida disponibile passo passo 🙂

 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
  • Support Team

Grazie gia' ieri cercando sul web sono andato a finire qui da noi sul tuo thread :classic_laugh: insomma un unita' fisica serve dov essere installato giusto? ssd sarebbe meglio , intendo piu' veloce ?

 

 

Link to post
Share on other sites

Purtroppo il mio inglese è inesistente.

 

Mi sembra di aver capito che si può avere qualsiasi componente hardware e questo girerebbe tranquillamente senza problemi (quindi qualsiasi gpu, mobo, cpu, ecc ecc)

 

Si potrebbe anche bypassare il problema ARM?

Link to post
Share on other sites
  • Support Team
10 minuti fa, Fasullo ha scritto:

Purtroppo il mio inglese è inesistente.

 

Mi sembra di aver capito che si può avere qualsiasi componente hardware e questo girerebbe tranquillamente senza problemi (quindi qualsiasi gpu, mobo, cpu, ecc ecc)

 

Si potrebbe anche bypassare il problema ARM?

Hai capito bueno 🙃 , la domanda e' stata fatta alla  " Teresa " riguardo ARM ...... Non  ha risposto.

  • Confused 1
Link to post
Share on other sites

si ma scusate una domanda stupida.....

il tutto si basa su avere piu core possibili e hw di un certo livello per eseguire virtualizzata  2 o piu os in maniera nativa che utilizzino a pieno hw del unico pc che si ha......allora per quello parla txr40 (threadripper)? 

Link to post
Share on other sites
  • Supervisor

Non e' niente di nuovo

e' una macchina virtuale

Si passano le periferiche (passthrough)

questo significa come se la periferica fosse natia e viene utilizzata come facciamo di solito su OSX

argomento trx40

no non e' necessario, ma di solito per far re quello che vedete sul video e fra 10 mesi vi dirà forse come,,c'e' bisogno di una macchina potente con una doppia o tripla GPU

la GPu viene passata al singolo sistema operativo a suo uso esclusivo

Ad ogni sistema si assegnano un numero di core della cpu, ad esempio la mia ha 32 core

ne assegno 12 a windows e 12 ad osx assegno una 580 rx a windows e la 6900xt a OSX

faccio partire la macchina virtuale windows e quella OSX

e avrò' due sistemi virtualizzati e con accelerazione grafica come se utilizzassi due cpu a 12 core separate (più' o meno)

 

@Fasullo

l'inglese eì il mio quindi con il traduttore ti ritorna quasi come l'ho pensato

 

Link to post
Share on other sites

insomma finche non mi faccio la nuova build da 32 core 64/128 gb di ram e due gpu una 3080 ti e una rx 6900xt con cavolo che me faccio 2 sistemi os contemporaneamente.....insomma la cosa e solo per pochi.....come i nuovi macbook m1 pro e max

Comunque interessante la cosa me la studiero....anche se a prima vista ho visto che ci hai messo molto tempo per farti il sistemino ( virtualizzare gli os)

Edited by Giaccaz
Link to post
Share on other sites
  • Supervisor

considera che il mio sistema non andava su OSX

opencore non lo faceva andare per il sistema della gestione della memoria

Poi in generale i sistemi AMD necessitano delle patches per il kernel

Con la virtualizzazione non servono

o meglio ne serve solo una

io ho preso il mio pc a dicembre 2019, dopo un mese di tentativi ad installare vanilla sono passato alla virtualizzazione a febbraio 2020 ho goduto 🙂

ha marzo ho preparato la guida

ed ho salvato molte persone da spendere dai 400$ in su sul sito poco sopra menzionato 🙂

 

  • Like 1
  • +1 1
Link to post
Share on other sites
  • Supervisor

no no vai anche tu ma dipende dagli scopi

Netgear  virtualizza con pochi core, ma lui ha esigenze diverse

Se vuoi potenza massima allora macchina potente serve

 

secondo me , se non si hanno esigenze particolari non vale lo sforzo

Per studio si

ma onestamente io mi impegnai per avere OSX che all'epoca qui non andava

Oggi non so se avrei lo stesso entusiasmo per risolvere tutti i problemi

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Support Team

Si giusto per giocherellare un po', sperimentare, poi magari covid/lavoro permettendo una macchina più potente 😔, mi chiedevo se era tipo possibile nella situazione mia attuale assegnare l uscita hdmi a osx e la dvi ad esempio a Win? 

Link to post
Share on other sites
  • Supervisor

no

le schede e qualsiasi periferica se passata con la tecnica del passthrough non possono essere condivise

sono ad uso esclusivo del sistema

 

 

2 minutes ago, marco.pisellonio80 said:

Ma con questo promox si può far partire un SO alla volta assegnandovi tutte le risorse?

Per me ad esempio sarebbe impossibile, con solo la iGPU, averne due funzionanti allo stesso tempo, se ho capito bene la discussione.

hai capito bene

e se e' una igpu AMD

hai gli stessi problemi di incompatibilità

 

puoi assegnare le risorse che vuoi

ma non puoi assegnare la stessa cosa a due sistemi che partono insieme

 

  • +1 2
Link to post
Share on other sites

Sì, la iGPU è quella in firma.

Quindi alla fine non è vero, come dice Teresa, che metti a disposizione tutte le risorse per tutti i SO allo stesso tempo, non cambia gran che rispetto alla virtualizzazione di 2° livello (SO dentro SO avviato).

Ma i vantaggi restano? Mi spiego: cosa cambia avere W11 installato rispetto a Promox che virtualizza SOLO W11 al boot? Niente?

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.