Jump to content

Recommended Posts

Ho visto questo https://www.amazon.it/Blue-Unità-Stato-Solido-Interna/dp/B073SB2MXT/ ed ho visto pure che posso installarlo sulla nuova scheda madre, ma mi chiedo ne vale la pena?

Se ho ben capito, serve solo ad avviare il pc e le applicazioni piu velocemente, e basta, quidni questione di qualche secondo in meno di attesa, ma ne vale la pena secondo voi?

Oppure ho capito male io?

😁

Edited by fabiosun
non mettere link con ref
Link to post
Share on other sites
  • Supervisor

questo che hai linkato (in maniera errata per la politica del forum non si usano i ref)

non vale la pena

se guardi le velocità in scrittura e lettura sono piu' o meno quelle di un normale disco SSD "tradizionale"

 

Comincia a valerne la pena se hai risultati in lettura/scrittura da 2000 Mb al secondo in su 😉

 

ed in generale avere velocità maggiore nei dischi aiuta anche in diverse altre operazioni..oltre a quelle che citi..anche qui sarebbe importante capire bene il collo di bottiglia..ma poi ti mando in confusione 😛

 

 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
41 minutes ago, fabiosun said:

questo che hai linkato (in maniera errata per la politica del forum non si usano i ref)

non vale la pena

se guardi le velocità in scrittura e lettura sono piu' o meno quelle di un normale disco SSD "tradizionale"

 

Comincia a valerne la pena se hai risultati in lettura/scrittura da 2000 Mb al secondo in su 😉

 

ed in generale avere velocità maggiore nei dischi aiuta anche in diverse altre operazioni..oltre a quelle che citi..anche qui sarebbe importante capire bene il collo di bottiglia..ma poi ti mando in confusione 😛

 

 

scusa non sapevo come si mettono i link 😒

Quindi alla fine non ne vale la pena, meglio un ssd 860 evo e sei al top.

grazie.

Link to post
Share on other sites
  • Supervisor

io non ho detto questo

io ti dico che sempre a secondo del proprio sistema e sempre a seconda di come il sistema e' strutturato..

personalmente se fosse possibile io avrei tutti sabrent da 4Tb NVME 4.0 nel mio sistema

ti lascio una immagine per spiegarmi con le figure 🙂 🙂

 

1711752394_Screenshot2021-01-06at10_49_02.thumb.png.255662bbf3843607df90cf121ad578eb.png

 

prova sul tuo disco attuale

 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
  • Support Team

Nell'uso normale, non vedi grandi differenze, quindi ti conviene investire in dischi capienti (SSD non meccanici)

 

nell'uso professionale, ti hanno già risposto e considera che nel suo sistema usa e sfrutta il PCIe 4 mentre tu no.

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ma conviene usare pwe windows 10 pro e applicazioni varie un ssd 860 evo (costoso) rispetto ad un normale ssd tipo DREVO  SANDISK CRUCIAL INTENSO SILICON POWER a prezzi medi 30/40 euro?

Si notano differenze sostanziali e su cosa? oppure son differenze solo sulla carta?

Edited by Vladimiro
Link to post
Share on other sites
  • Support Team

si ma di dimensioni parliamo?

personalmente per me SSD meno di 2Tb non li considero... visti i costi, potrei fare una eccezione per NVMe PCIe 4 della seconda generazione

Link to post
Share on other sites

Guarda a livello di benchmark sono velocissimi, ma poi nell'uso normale non hai quasi nessun vantaggio rispetto a dei buoni ssd sata. Andrei su almeno 512gb visto i prezzi che sono scesi!

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.