Jump to content

Recommended Posts

  • Support Team

 

Come iniziare a muoversi con i Quirks inclusi in Clover

 

Per stare al passo con i tempi, gli sviluppatori di Clover hanno deciso di incorporare alcune funzioni di OC, non entro in dettagli tecnici che non mi competono, basti sapere che ora nel config di Clover vi è una nuova sezione Quirks e per chi conosce OC è di facile comprensione, per chi non l'ha mai usato, potrebbe essere problematico la corretta configurazione, ed ecco il motivo di questa guida.

 

Nella sezione Quirks di Clover sono inglobati, quasi in toto, ma non tutti (quelli che eseguivano compiti già presenti in Clover, sono stati omessi) i quirks booter e kernel di OC

Altro fattore importante, ora il gestore di memoria è OpenRuntime.efiOpenRuntime.efi.zip

che con installazione predefinita viene aggiunto in Clover/drivers/UEFI

Sarebbe utile, per chi non si è mai cimentato, usare un plist editor tipo Propertree o PlistEDPlus

Download Clover con inclusi ultimi commit, vedi qui --> https://www.macos86.it/files/file/89-clover-release-beta/

con info utili anche nei commenti

 

CloverConfigPlistValidator      CloverConfigPlistValidator_r5136.zip

:nov: 01-05-2021 https://github.com/CloverHackyColor/CloverBootloader/releases/download/5134/CloverConfigPlistValidator.zip

prossimamente sarà incluso in Clover

Come si usa:

Spoiler

uso di CCPV (CloverConfigPlistValidator)

scaricare il validator, decomprimerlo e trascinarlo nel terminale

trascinare il plist da esaminare

dare invio

se dà errore con permesso negato, scrivere nel terminale:
chmod +x

e trascinare nel terminale prima il validator e poi il config

 

Se proprio si hanno ancora problemi, come ultima ratio, montare la EFI e copiarlo ove sono i plist

avviare terminale

trascinare sul terminale CCPV
trascinare il config.plist
dare invio

se va tutto bene non sarà riportato nulla, altrimenti verificare le voci incongruenti

 

Sezione Quirks di Clover come nel config sample config-sample-5131.plist.zipconfig-sample 5136.plist.zip

 

Spoiler

Clover_Quirks.thumb.png.dad361fcbe28398afc57d683bd195509.png

 

Un ringraziamento alla guida di Dortania di cui screenshots ora qui mi avvalgo.

 

Settaggi di riferimento in base alla piattaforma:

 

PONTE SABBIOSO Clover_Quirks_Z68_Asrock.plist.zip

Spoiler

Stivale

aptio-iv-booter.efa1be18.png

kernel

kernel-sandy-usb.0ff99edf.png

 

 

IVY BRIDGE Clover_Quirks_Gigabyte GA-Z77-DS3H.plist.zipDELL Optiplex 7010.plist.zipClover_Quirks_Asus Z77A.plist.zipClover_Quirks_Ivy_Bidge_Samsung NP450R5E.plist.zipAsus P8Z68-V+i7 ivy bridge.plist.zipX79-Machinist.plist.zip

Spoiler

Stivale

aptio-iv-booter.efa1be18.png

kernel

kernel.2e60d5da.png

 

 

HASWELL Clover_Quirks_Z97_Asrock.plist.zipClover_Quirks_GIGABYTE Z87X-D3H.plist.zipGigabyte GA Z87X UD7 TH.plist.zip

Spoiler

Stivale

kernel-legacy-XCPM.03d63095.png

kernel

kernel-legacy-XCPM.03d63095.png

 

 

SKYLAKE Clover_Quirks_Z170_Gigabyte.plist.zip

Spoiler

Stivale

aptio-iv-booter.efa1be18.png

kernel

kernel-modern-XCPM.5985c372.png

 

 

KABYLAKE

Spoiler

Stivale

aptio-iv-booter.efa1be18.png

kernel

kernel-modern-XCPM.5985c372.png

 

 

LAGO DEL CAFFÈ Clover_Quirks_Asus_Z370.plist.zipClover_Quirks_Asrock_Z370.plist.zipClover_Quirks_MSI_Z370.plist.zipClover_Quirks_Msi z390 edge ac.plist.zipClover_Quirks_Gigabyte AORUS Z370 G WIFI rev.1.plist.zip

Spoiler

Stivale

hedt-booter.542c0550.png

kernel

kernel-modern-XCPM.5985c372.png

 

 

LAGO COMETA Z490_Vision_G.plist.zipAsus Rog Strix B460-H.plist.zip

Spoiler

Stivale

hedt-booter.542c0550.png

kernel

kernel-modern-XCPM.5985c372.png

 

 

ZEN2 X570 stranezzeClover_Quirks_X570_MSI_Unify.plist.zipClover_Quirks_X570-Asus TUF Gaming+.plist.zip

Spoiler

X570_Clover_Quirks.thumb.png.5189903498f57b2f748e0875591cecd0.png

Per le piattaforme AMD 17h fare riferimento a questo thread per le patch kernel

CLOVER_KernelToPatch_HS_MJ_CTL_BS.plist.zip

 

04-02-2021 --> patch del kernel 17h fix grande su 11.3 beta CLOVER_AMD_KPatches35_BS11.3.plist.zip CLOVER_AMD_KPatches39_BS11.3.plist.zip

 

 21-06-2021 KernelToPatch 17H 19H per Clover: testate e funzionanti senza nessun avviso al boot e con il validatore, su mojave, catalina, big sur 11.4 e 11.5 beta3 (dovrebbero funzionare anche su high sierra, ma non ho più modo di testarle)

CLOVER_AMD_17_19_H_35Patch_HS_MOJ_CAT_BSg.plist.zip

 

Questo è la traduzione completa delle 40 patch di OC per le KernelTopatch di Clover per piattaforme AMD 17H 19H (2 serate di test prove e modifiche) 

Sia il validatore che Clover al boot rilasceranno 3 avvisi, ignorateli, al momento la soluzione di questi avvisi ha messo in luce uno strano bug, per cui nessun avviso ma big sur non avvia

NB: appena gli sviluppatori potranno replicare in loco questo bug, allora potrebbe essere risolto

 

 21-06-2021 CLOVER_AMD_17H_19H_40Patch.plist.zip

 

:nov:11-07-2021 credits @Mifjpn CLOVER_patch_17H_19H_CT_BS_Monterey-beta1.plist.zip

FullPatches mia versione realizzata in base agli imput di @Mifjpn 

 

CLOVER_Full_patches_17H19H_Monterey_beta1_iCan.plist.zip

 

NB:

una cosa a cui prestare molta attenzione, dal passaggio da Clover 5122 o precedente, non è detto che tutti i kext in uso, ora funzionino perfettamente; per cui in caso di kernel panic o blocchi, usarne il minimo indispensabile, LILU, WEG, VirtualSMC o al suo posto il FakeSMC di Slice incluso in Clover.iso

Nel config --> GUI --> HIde se è presente la voce Preboot và eliminata, altrimenti con il nuovo metodo di scan e impostazione voci da mostrare nella GUI il boot di Big Sur non comparirà.

 

Risolta in Clover 5127

Altra cosa da fare attenzione, chi usa tenere i kext nelle cartelle specifiche relative a dato macOS, vi è un bug per cui con BigSur al primo riavvio in caso di aggiornamento/installazione, non legge i kexts presenti nella cartella 11: quindi il consiglio è di tenere VirtualSMC/FakeSMC, LILU e WEG nella cartella other

 

La cartella kexts per Big Sur è denominata 11

Il MatchOS nel config.plist relativo a Big Sur è 11.x

 

 

La cartella kexts per Monterey è denominata 12

Il MatchOS nel config.plist relativo a Monterey è 12.x

 

Clover spiegazioni cambiamenti --> vedi qui

Spoiler

Rev 5123-> 5125

Dalla rev5123 abbiamo unito il bootloader Clover + OpenCore. È iniziato come Clover utilizzando la GUI di Clover e la possibilità di modificare le impostazioni, quindi ha avviato OpenCore per iniettare e applicare kext e avviare macOS.

L'avvio di Windows e altri sistemi operativi viene eseguito a modo di Clover.

Ci sono nuove sezioni in config.plist denominate Quirks che raccolgono impostazioni per OpenCore, ma alcune impostazioni sono delegate da Clover perché possono cambiarle al volo.

C'è una corrispondenza tra OpenCore e le impostazioni tradizionali di Clover per migrare facilmente da OpenCore al nuovo Clover.

 

OpenCore                               Clover 

AppleCpuPmCfgLock            AppleIntelCPUPM

AppleXcpmCfgLock                KernelPm

DisableRtcChecksum             AppleRTC

LapicKernelPanic                    KernelLapic

 

Riguardo alle patch di kernel e kext c'è il seguente.

1. OC li considera uguali e chiama "kernel" al posto del nome di kext. Clover ha una sezione diversa per le patch del kernel, le patch kexts e le patch Booter (boot.efi).

2. Clover si occupa solo dell'architettura a 64 bit mentre OC ha il parametro "Arch".

Altri campi sono

 

OpenCore              Clover

                        Procedura di base

Come              Come?

Conte                     Conte

Abilitato                 Disabilitato

Salta                         Salta

               Nome identificativo

Trova                         Trova

Maschera                       MaskFind

Sostituisci                  Sostituisci

ReplaceMask        MaskReplace

Max Kernel             -

Min Kernel             -

-                               MatchOS

-                                InfoPlistPatch

-                                GammaTrova

 

3. Il nome della procedura in OpenCore deve essere lungo come __ZN8AppleRTC18setupDateTimeAlarmEPK11RTCDateTime

Clover può usare un nome breve. Nell'esempio può essere setupDateTimeAlarm.

4. OpenCore assume la maschera di byte mentre Clover assume la maschera di bit. Nel caso di 0xFF00FF sarà lo stesso. Più attento vedere la documentazione per OpenCore e gli esempi per Clover in questa pagina.

5. RangeFind restringe la ricerca in Clover di diversi byte. Non so se OpenCore è in grado di fare lo stesso.

6. Le patch in OpenCore possono essere "abilitate" impostando la variabile mentre in Clover sono abilitate per impostazione predefinita. L'utente può disabilitarlo nel config.plist o nella GUI di Clover.

7. Per le patch del kernel abbiamo avuto ulteriori

"StartPattern" e corrispondente "MaskStart" per definire un luogo da quello che vogliamo cercare.

OpenCore non ha questo servizio. Successivamente estenderemo la possibilità.

 

 

Abilitare il debug.log

Spoiler

Trifoglio debug.png

 

CLOVER QUIRKS da guida pdf tradotta da russo e inglese poi traslata in italiano:

 

Spoiler

QUIRKS

La storia di questa sezione è la seguente. Inizio dello sviluppo di Clover per il download UEFI

Dmazar era lo sviluppo di un driver per la regolazione della memoria che UEFI BIOS Aptio (American Megatrend) riserva. Il fatto è che la funzione Allocate in questo BIOS alloca la memoria nella parte inferiore e, per avviare macOS, è necessario disporre della memoria inferiore libera. Il conflitto non riguarda solo la memoria, boot.efi si occupa anche della virtualizzazione e questo influisce sui puntatori, sulle funzioni e così via. Non entrerò più nei dettagli, questo non è il mio lavoro, è stato Dmazar che ha trovato tutti i conflitti passo dopo passo e ha capito come risolverli. Questo è diventato il driver OsxAptioFixDrv.efi. Opzioni a 32 e 64 bit con tutte le differenze di indirizzamento.

Mi accorgo che non c'era alcun problema con Legacy Clover, perché in questo caso allocare dal EDK2 viene utilizzato, ed alloca la memoria da cima a fondo. Legacy Clover funziona senza questo driver.

Per molto tempo dopo che Dmazar se n'è andato, nessuno ha toccato questo driver, tranne, forse, alcune aggiunte di una riga come Free2000. E ora vit9696 si è impegnato a revisionare il driver. Innanzitutto, ha apportato una modifica che consente l'utilizzo della NVRAM nativa su molti chipset (BIOS), con i quali prima non funzionava. E poi ha suddiviso il driver in parti semantiche (stranezze), che ora potevano essere attivate e disattivate su richiesta dell'utente se veniva utilizzato il caricatore OpenCore. Ma c'era anche un programmatore ReddestDream che ha deciso di separare tutti questi sviluppi da OpenCore in un driver OcQuirks.efi separato, che funziona insieme al driver OpenRuntime.efi, e tutte le impostazioni sono scritte nel file OcQuirks.plist per utilizzare tutto questo con il caricatore Clover.

E poi è il mio turno. Devo avere tutte le fonti in un repository in modo che la bisezione possa essere eseguita. E poiché la licenza per l'intera faccenda ti consente di utilizzare il codice sorgente secondo la tua comprensione, e storicamente tutto è tornato alla sua patria storica, li ho copiati e modernizzati in modo che invece di un file .plist separato, lo stesso Clover config.plist è stato utilizzato e queste impostazioni possono essere modificate anche semplicemente dalla GUI Clover.

 

Cioè, se non riesci ad avviare subito, puoi provare ad accedere a questo menu e modificare alcune impostazioni, sì o no.

Ora i dettagli su ogni elemento. I valori predefiniti sono specificati.

AvoidRuntimeDefrag

<vero />

Impedisce la deframmentazione della memoria per i servizi di runtime come il supporto NVRAM. Consigliato per tutti tranne Apple e VMware.

 DevitualiseMmio

<falso />

Rimuove l'attributo runtime da alcune aree MMIO note. Non consigliato per sistemi precedenti a Sandy Bridge. L'elenco delle regioni conosciute può ancora essere ampliato nella sezione piccone di MmioWhitelist. Tuttavia, secondo le mie osservazioni, è sempre disabilitato. Viene rivendicata la necessità del chipset Z390.

 

 MmioWhitelist

<array />

L'elenco delle regioni è specificato come un array di dizionari

<dict>

<key> Commento </key>

<string> Questa è questa o quella regione </string>

<key> Indirizzo </key>

<string> 0xffe000000 </string>

<key> Abilitato </key>

<vero />

</dict>

 

DisableSingleUser

<falso />

Impedisce l'uso della modalità riga di comando perché non è sicura. 😉

 

 DisableVariableWrite

<falso />

Nega l'accesso da MacOS alla NVRAM registrando, per sicurezza.

DiscardHibernateMap

<falso />

Quando ti svegli dal letargo, usa una vecchia scheda di memoria. Usa solo se sei sicuro che questo sia il tuo caso. Quasi sempre no.

EnableSafeModeSlide

<vero />

Per impostazione predefinita, il caricamento in modalità provvisoria fornisce slide = 0. Questa patch consente di utilizzare un valore diverso impostato nel piccone ProvideCustomSlide.

ProvideCustomSlide

<falso />

Se calcolare automaticamente o meno il valore diapositiva = ***. La necessità è visibile dal log se è presente un messaggio OCABC: Sono utilizzabili solo N/256 valori di slide!

ProvideMaxSlide

<intero> 0 </intero>

Un valore da 1 a 254, per il caso sopra indicato. 255 è l'impostazione predefinita e ciò può causare errori di allocazione della memoria.

EnableWriteUnprotector

<vero />

Cancella il bit di protezione da scrittura nella pagina Runtime dei servizi. A causa dell'insicurezza di questa scelta, c'è un altro RebuildAppleMemoryMap. Cioè, per i sistemi precedenti al 2018, impostiamo EnableWriteUnprotector - True

RicostruisciAppleMemoryMap - False SyncRuntimePermissions - False

E per quelli più recenti che supportano MATS, se tale tabella ACPI è nel BIOS

EnableWriteUnprotector - False RebuildAppleMemoryMap - True SyncRuntimePermissions - True

ForceExitBootServices

<falso />

Riprova ExitBootServices con una nuova scheda di memoria. Qui è dove si verificano le patch kernel e kext. Usalo solo se sei sicuro di quello che stai facendo.

ProtectMemoryRegions

<falso />

Modifica gli attributi di alcune regioni quando c'è un conflitto tra i concetti di MacOS e BIOS. Questa scelta include diverse correzioni, inclusa una che ho sviluppato personalmente per proteggere la regione CSM. In particolare, se la tua scheda grafica non ha UEFI VBIOS, questa scelta dovrebbe essere abilitata. D'altra parte, è certamente incluso nel driver OsxAptioFix3Drv e non ha mai causato reclami. Tuttavia, è ancora disabilitato per impostazione predefinita.

 

ProtectSecureBoot

<falso />

Protegge le chiavi di crittografia dalla sovrascrittura da parte del sistema operativo. Tecnologia Secure Boot, di cui in qualche modo non abbiamo davvero bisogno. La necessità di questa scelta è stata osservata su alcuni BIOS Insyde. Il resto non serve.

ProtectUefiServices

<falso />

Alcuni BIOS, come VMware, provano a riscrivere i puntatori ai servizi Runtime. Non abbiamo bisogno di questo, quindi li proteggiamo. Qualcuno Rediskin afferma che questo è necessario sul chipset Z390.

 

RebuildAppleMemoryMap

<falso />

Genera una scheda di memoria compatibile con macOS. Il fatto è che Apple ha un'idea leggermente diversa di come e cosa fare rispetto al nostro UEFI BIOS. Il problema, tuttavia, è che la nostra scheda di memoria corrisponde al nostro hardware. Pertanto, disattiviamo la selezione. Altre scelte fanno la parte necessaria di questo lavoro. Questa scelta sembra sostituire EnableWriteUnprotector per i sistemi che supportano MAT.

Anche questo Kirk richiede che SyncRuntimePermissions sia abilitato. Tuttavia, lo abbiamo abilitato per impostazione predefinita. Vedi Kirk EnableWriteUnprotector

SetupVirtualMap

<vero />

Kirk si occupa dell'ordine in cui gli indirizzi virtuali vengono assegnati e utilizzati. Alcuni BIOS come OVMF non supportano questo Kirk. Hmm, perché questo driver OcQuirks.efi è su un sistema con OVMF?! Lei lavora senza di lui, come Legacy Clover.

Quindi accendilo.

 SignalAppleOS

<falso />

Dice al BIOS che stiamo caricando il sistema macOS, anche se stiamo caricando Windows. Necessario su alcuni MacBook, ma non per noi. Potrebbe essere necessario OpenCore, ma non Clover.

SyncRuntimePermissions

<vero />

Aggiorna i flag di autorizzazione nell'ambito di runtime. Certo che devi.

 

La situazione generale è che per i miei computer non molto nuovi queste impostazioni predefinite erano sufficienti. Che Rediskin ha un elenco diverso e afferma che il suo elenco corrisponde al comportamento di AptioMemoryFix. Tuttavia, questo non è vero. Con il suo set, il mio computer non si avvia, mentre tutto va bene con il vecchio AptioMemoryFix. Quindi in Clover il set di picconi standard è diverso dall'originale OcQuirks (RIP).

In Clover 5125, in relazione all'inclusione di patch da OpenCore, sono apparsi nuovi valori in questa sezione.

 

FuzzyMatch

<falso />

 

La chiave garantisce la compatibilità con il sistema 10.6 (Snow Leopard), dove dicono che il checksum della cache viene calcolato in modo diverso. Non so come abbia OpenCore, ma Clover ha caricato Snowball per molto tempo e insieme a quella stessa cache.

 

KernelCache

<string> Automatico </string>

Valori possibili (Auto, Cacheless, Mkext, Prelinked). Questi tipi di cache erano prima del sistema

10.7 e di solito venivano selezionati usando l'argomento di avvio Kernel =, Mkext = e altri che esistevano nel vecchio Clover.

AppleXcpmExtraMsrs

<falso />

Supporto XCPM su CPU extra, che è ciò che la patch KernelXCPM ha fatto prima.

 AppleXcpmForceBoost

<falso />

Questa patch scrive 0xFF00 per registrare MSR_IA32_PERF_CONTROL = 0x199, quindi è invece dei normali p-state, Opencore suggerisce di guidare il passo massimo.

DisableIoMapper

<vero />

Disabilita la tecnologia VT-d a modo suo. Esiste un'alternativa all'eliminazione della tabella DMAR. E poi c'è l'opzione dart = 0.

DisableLinkeditJettison

<vero />

Rende Lilu.kext più veloce. A causa di ciò che è sconosciuto. Bene, il tipo keepsyms = 1 non è più necessario.

 

<key> DisableRtcChecksum </key>

<falso />

L'essenza della patch è che l'RTC nel Mac viene utilizzato in modo diverso rispetto al PC e il checksum sarà negativo. In modo semplice, ne blocchiamo il calcolo. Clover ha un AppleRTC analogo = YES e lo usiamo.

 

 DummyPowerManagement

<falso />

Blocca AppleIntelCpuPowerManagement come alternativa a NullCPUPM kext. Ti ricordo che kext è bloccato principalmente se OxE2 è bloccato, e ci sono altre patch contro questo.

ExternalDiskIcons

<falso />

La nota patch contro le icone gialle è progettata come un piccone.

IncreasePciBarSize

<falso />

Aumenta il valore della memoria per la barra da 1 a 4 GB nel kext IOPCIFamily. Non so chi abbia inventato questa patch e per quali casi. OpenCore non consiglia di usarlo affatto.

 

PowerTimeoutKernelPanic

<falso />

Questa patch, solo per Catalina, previene il panico del kernel se alcuni dispositivi non si attivano per molto tempo. Perché cancellarlo?! Lascia che si faccia prendere dal panico invece di una sospensione noiosa. Se ti capita di incontrare una situazione del genere, prova questa patch.

ThirdPartyDrive

<falso />

Una patch ben nota è nella configurazione di Clover, Enable Trim on Non-Apple. Il punto è sostituire la parola Apple con una stringa vuota. C'è anche un commento che Catalina ha capacità interne per fare lo stesso.

XhciPortLimit

<vero />

Un problema noto è che Apple sta limitando il numero di porte controller XHCI, USB2 + USB3 a 15 e, nonostante il fatto che i nuovi chipset forniscano più porte, Apple non ha fretta di aumentare questo limite. Le patch binarie esistono da molto tempo, ma dipendono dalla versione del sistema. Fino a che punto OpenCore è riuscito a superare la dipendenza dalla versione, non lo so. La pratica mostra che tutte le patch non volanti volano via. Mi sono creato Legacy_USB.kext, ho rimosso le porte USB2 non necessarie e ho creato spazio per USB3. Questo kekst ha funzionato in 10.13, quindi funziona in 11.1.

 

 

 

Edited by iCanaro
quirks guida ita + KernelToPatch
  • Like 7
  • Thanks 1
  • Ok 1
Link to post
Share on other sites
  • iCanaro changed the title to Clover Quirks
  • Support Team

CLOVER QUIRK seconda parte:

 

dopo vari test e sperimentazioni, mi sento abbastanza sicuro di ciò che ora vado ad elencare, perlomeno da piattaforma sandy bridge alle più recenti.

NB: tutto questo riferito ad hack con avvio UEFI

 

Vedo che tanti utenti tengono in EFI CLOVER drivers UEFI una moltitudine di drivers .efi

con il nuovo Clover penso possano servire per qualsiasi hack i soli:

ApfsDriverLoader.efi

VBoxHfs.efi (o al suo posto HFSPlus) ma è sempre preferibile VBoxHfs

OpenRuntime.efi

 

Opzionali:

AudioDxe.efi (per dump codec audio e per ottenere il suono all'entrata della GUI di Clover al boot)

DataHubDxe viene utilizzato per il progetto HWSensors e alcune altre applicazioni e metodi.

 

Stando a quello scritto da Slice, se si usa come kext:

FakeSMC.kex potrebbe essere utile abbinarlo a SMCHelper.efi

invece VirtualSMC.kext andrebbe abbinato a VirtualSmc.efi

Informazione da non prendere come oro colato, ma da memorizzare e verificare in caso di hack problematici.

 

Quindi in definitiva con i soli ApfsDriverLoader, VBoxHfs, OpenRuntime, tranne casi particolari, Clover dovrebbe funzionare correttame su qualsiasi hack.

Ovviamente si deve mettere a punto la sezione Quirks del config.plist in base alla propria piattaforma, e in caso di migrazione da Clover 5122, ripartire con kexts aggiornati e con il minimo sindacale, in modo da cercare di evitare blocchi o KP dovuti ad essi.

 

NB: tutti i drivers .efi sono da recuperare dai recenti Clover, in quanto per diversi sono cambiate le dimensioni, non so' se per il motore di compilazione o se è stato modificato qualcosa, non ho letto notizie in merito; per cui il mio consiglio è di usare sempre le versioni più aggiornate.

 

 

Clover_Khaki_Color_rus_5125.pdf

disponibile la guida di Clover, anche se aggiornata sino alla 5125 ed è in russo, rimane comunque valida.

Per le ricerche, trovare la voce sui cui avere info, che rimane in inglese, poi si va di traduttore.

Esempio: https://drovosek01.github.io/CloverHackyColor-WebVersion/english/from Word/Clover_Of_Khaki_Color_eng_5129.htm#_bookmark201

 

 

<key>DisableFunctions</key>
       <string>0x18F6</string>
This mask, which is superimposed in RCBA 0x3418 - exposes additional bits, banning some devices in the Intel chipset. For very serious hackers.

 

Questa maschera, che è sovrapposta in RCBA 0x3418 - espone bit aggiuntivi, vietando alcuni dispositivi nel chipset Intel. Per hacker molto seri.

 

se si ha installato Xcode

Spoiler


mkdir $HOME/src
cd $HOME/src
git clone https://github.com/CloverHackyColor/CloverBootloader.git Clover
cd Clover
git clone --recurse-submodules https://github.com/CloverHackyColor/OpenCorePkg.git
git config --global submodule.recurse true   <--- [This just the very first time]
./buildme


Git clone --recurse-submodules https://github.com/CloverHackyColor/CloverBootloader.git
cd CloverBootloader
./buildme 


git -f -f -d -x
./buildme XCODE8

 

 

 

parte 3: CLOVER e il PM (Power Management)

 

di recente, oggi 😛 abbiamo constatato qui

 

che se si usa Clover con il solo flag a Plugin Type il PM non funziona.

La soluzione immediata è quella di aggiungere/impostare 1 nel riquadro Plugin Type

19-01-2021 la problematica del PM con Plugin Type dovrebbe essere stata risolta con questo commit: dontuse legacy plugintype

 

1465941322_Schermata2020-11-17alle13_21_24.thumb.png.2ebb5451a6538c67541435b578cab580.png

 

ma il consiglio primario è quello di usare SSDT-PM-ALL

 

Se invece si usa SSDT-Basic o SSDT x Hack + PM

il problema non sussiste.

 

Da notare che con Clover è sempre meglio definire in sortedorder tutti i SSDT che sia 1 o più, inseriti in

EFI CLOVER ACPI patched

Schermata 2020-11-17 alle 13.34.45.png

 

Schermata 2020-11-17 alle 13.40.15.png

 

Esempio di PM OK da ioreg

PM_OK.png.d0a5555312554bcd703129c0563d5b22.png

 

30-11-2020 ordine predefinito per caricamento kexts al boot

Clover_Ordine_Caricamento_Kexts.thumb.png.6bc8c12bc2f22a89e89f63678dd393ba.png

 

 

:nov: In caso avessi tralasciato dei punti, o non fossero chiari, oltre che postare osservazioni e richieste in questo thread, interessante guida su InsanelyMac

https://www.insanelymac.com/forum/topic/345789-guide-how-to-update-clover-for-bigsur-compatibility-using-openruntime-and-quirks-v5123/

Edited by iCanaro
aggiornamenti
  • Like 2
Link to post
Share on other sites
  • Gengik84 pinned and featured this topic

Ciao iCanaro,

scusami una curiosità....

Attualmente sul mio hack in firma (GA-z87ud3h) avvio Catalina 10.15.7 con OC 062 a cui sono passato da poco grazie all'aiuto tuo e di Gengik84....

Con Clover sono rimasto alla vecchia versione 5120 che ho conservato in una EFI su una chiavetta USB....

Se decidessi di aggiornare Clover alla attuale versione 5125 dovrei per forza configurare i quirks per HASWELL ?... altrimenti non si avvia ?

L'aggiornamento alla 5125 serve in previsione della uscita di BIG SURE ?... 

Sono un pò confuso.... non capisco se vale la pena aggiornare Clover o meno...

 

Link to post
Share on other sites
  • Support Team

@scipione visto che hai già in uso OC, parti avvantaggiato su chi non l'ha mai usato

dovrai impostare i quirks di Clover nello stesso modo che setti quelli di OC attualmente

Se clicchi su spiegazioni cambiamenti o apri lo spoiler,vedrai che il Clover come lo hai conosciuto sino ad ora la ultima release è la 5122

dalla 5123 se non ti adegui con le novità, che senso avrebbe aggiornare il tuo Clover 5120?

Se si vuole continuare ad usare Clover con BUg Sur o ci si adegua o non usi BS con Clover

 

Poi se vuoi continuare o meno ad usare Clover, gusti tuoi, io preferisco avere 2 boot loader funzionanti

tra l'altro ora è possibile avere senza problemi Clover e OC nella stessa EFI gestiti d BootLoaderChooser in BOOT

 

  • +1 1
Link to post
Share on other sites
  • Administrators

Ma EnableWriteUnprotector Yes/No, come anche RebuildAppleMemoryMap Yes/No

su quale base è definito?

Come si fa a sapere quando è oltretutto suddiviso per serie di hardware ma senza un controllo nello specifico

Link to post
Share on other sites
  • Support Team

Il presupposto è che funzioni esattamente come con OC

che poi la guida di Dortania non possa essere precisa per ogni marchio mobo data la piattaforma, mi pare comprensibile (per la mia Z370 ad esempio non combaciava)

almeno così uno ha una base di partenza, poi se come nella guida va ok bene, se non va dovrà trovare il giusto setting dei vari quirks

 

se a quelli che vanno postano la sezione quirks, potrà essere di aiuto ad altri

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Administrators
Adesso, iCanaro ha scritto:

Il presupposto è che funzioni esattamente come con OC

 

si certo, ma proprio per questo senza un vero e proprio log individuale nessuno può veramente sapere se serva o meno

questo è a se, che uno faccia il boot , riguardo alla vera necessità o meno di alcuni fix, non è molto rilevante

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
  • Support Team
8 minuti fa, Gengik84 ha scritto:

si certo, ma proprio per questo senza un vero e proprio log individuale nessuno può veramente sapere se serva o meno

questo è a se, che uno faccia il boot , riguardo alla vera necessità o meno di alcuni fix, non è molto rilevante

OK ma questa a parer mio, è una finitura postuma per chi riesce e la vuole fare

è un po' come la mappatura delle USB, prima installa macOS poi lo metti a punto, il concetto è quello

 

questa "guida" vuole dare una mano a chi intende proseguire con Clover e non ne sa niente dell'uso di OC, chi invece già lo usa, dovrebbe essere molto più facile sistemarsi il config.

Link to post
Share on other sites
  • Administrators
15 minuti fa, iCanaro ha scritto:

OK ma questa a parer mio, è una finitura postuma per chi riesce e la vuole fare

è un po' come la mappatura delle USB, prima installa macOS poi lo metti a punto, il concetto è quello

si ma chi ha detto nulla su questo?

il concetto è : molti fix senza log, di fatto è come tirare una monetina e fare testa o croce...

18 minuti fa, iCanaro ha scritto:

questa "guida" vuole dare una mano a chi intende proseguire con Clover e non ne sa niente dell'uso di OC, chi invece già lo usa, dovrebbe essere molto più facile sistemarsi il config.

Questo si indubbiamente, sono le stesse cose, uguali..

anche se il discorso sopra di fatto rimane a prescindere

Link to post
Share on other sites

Buongiorno, sto cercando di capire come aggionare clover. Lo sto facendo su pendrive usb. Ho installato tutto ma non riesco a capire come devo configurare i quirks. Ho copiato OpenRuntime.efi  come consigliato da icanaro. Ho copiato i quirks dal primo post. Si avvia, ma non mi carica l'ambiente grafico. Cosa posso controllare?

Link to post
Share on other sites
  • Support Team

hai un bel casino da sistemare, di certo se non leggi quello che viene scritto, mai riuscirai a sistemare a modo.

si deve usare VirtualSMC o il FakeSMC di Slice e non quello di RM come hai ora, per cui via con tutti i suoi sensor

la cartella drivers64 via eliminare, è un residuo di Clover vecchi di almeno 1 anno

la piattaforma è la Z370 giusto

nel config.plist la sezione quirks è incompleta, vedi config sample

nelle kexttopatch in name va inserito il percorso completo

ad esempio:
com.apple.driver.AppleAHCIPort

e non

AppleAHCIPort

stessa cosa per le port limit patch

e non hai ancora la mappatura?

nemmeno con USBPorts.kext generato da hackintool

e che aspetti, che venga gengik a fartela a domicilio? 😄

poi controlla il config con il validator06

ed inizia ad imparare usare un plist editor che ve ne sono almeno un paio buoni e opensource che ho segnalato

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, iCanaro ha scritto:

hai un bel casino da sistemare, di certo se non leggi quello che viene scritto, mai riuscirai a sistemare a modo.

si deve usare VirtualSMC o il FakeSMC di Slice e non quello di RM come hai ora, per cui via con tutti i suoi sensor

la cartella drivers64 via eliminare, è un residuo di Clover vecchi di almeno 1 anno

la piattaforma è la Z370 giusto

nel config.plist la sezione quirks è incompleta, vedi config sample

nelle kexttopatch in name va inserito il percorso completo

ad esempio:
com.apple.driver.AppleAHCIPort

e non

AppleAHCIPort

stessa cosa per le port limit patch

e non hai ancora la mappatura?

nemmeno con USBPorts.kext generato da hackintool

e che aspetti, che venga gengik a fartela a domicilio? 😄

poi controlla il config con il validator06

ed inizia ad imparare usare un plist editor che ve ne sono almeno un paio buoni e opensource che ho segnalato

 

Ho cercato di sistemare un po il casino, ma va in KP:

anic(cpu 0 caller 0xffffff7f9d6e88b6): "[3:0:0]: FATAL ERROR: PSP has not finished hardware initialization!!! status = ffffff
"@/AppleInternal/BuildRoot/Library/Caches/com.apple.xbs/Sources/GPUDriversAMD/GPUDriversAMD-3.10.18/Common/IONDRV/ATI/IOFramebuffer/ATIFramebuffer/Abstraction/Sources/ATIController.cpp:3125
Backtrace (CPU 0), Frame : Return Address
0xffffff83cd90b450 : 0xffffff801c31a65d mach_kernel : _handle_debugger_trap + 0x49d
0xffffff83cd90b4a0 : 0xffffff801c454a75 mach_kernel : _kdp_i386_trap + 0x155
0xffffff83cd90b4e0 : 0xffffff801c4465fe mach_kernel : _kernel_trap + 0x4ee
0xffffff83cd90b530 : 0xffffff801c2c0a40 mach_kernel : _return_from_trap + 0xe0
0xffffff83cd90b550 : 0xffffff801c319d27 mach_kernel : _DebuggerTrapWithState + 0x17
0xffffff83cd90b650 : 0xffffff801c31a117 mach_kernel : _panic_trap_to_debugger + 0x227
0xffffff83cd90b6a0 : 0xffffff801cac1a6c mach_kernel : _panic + 0x54
0xffffff83cd90b710 : 0xffffff7f9d6e88b6 com.apple.kext.AMDSupport : __ZN13ATIController10doGPUPanicEPKcz + 0x106
0xffffff83cd90b990 : 0xffffff7f9d95e4ec com.apple.kext.AMD10000Controller : __ZN18AMD10000Controller15detectPowerDownEv + 0x26c
0xffffff83cd90b9f0 : 0xffffff7f9d948a67 com.apple.kext.AMD10000Controller : __ZN18AMD10000Controller15powerUpHardwareEv + 0x27
0xffffff83cd90ba20 : 0xffffff7f9d91d854 com.apple.kext.AMD10000Controller : __ZN18AMD10000Controller19initializeResourcesEv + 0x1d4
0xffffff83cd90bab0 : 0xffffff7f9d6e5e40 com.apple.kext.AMDSupport : __ZN13ATIController5startEP9IOService + 0x980
0xffffff83cd90bde0 : 0xffffff801ca07576 mach_kernel : __ZN9IOService14startCandidateEPS_ + 0xf6
0xffffff83cd90be40 : 0xffffff801ca070b1 mach_kernel : __ZN9IOService15probeCandidatesEP12OSOrderedSet + 0xad1
0xffffff83cd90bef0 : 0xffffff801ca0644e mach_kernel : __ZN9IOService14doServiceMatchEj + 0x2de
0xffffff83cd90bf50 : 0xffffff801ca08c06 mach_kernel : __ZN15_IOConfigThread4mainEPvi + 0x186
0xffffff83cd90bfa0 : 0xffffff801c2c013e mach_kernel : _call_continuation + 0x2e
      Kernel Extensions in backtrace:
         com.apple.kext.AMDSupport(3.1)[D4406080-0993-3BC2-9995-85E1D004D50B]@0xffffff7f9d6e4000->0xffffff7f9d8e9fff
            dependency: com.apple.iokit.IOACPIFamily(1.4)[2956198D-24F2-3790-A9B2-1EAB9434B906]@0xffffff7f9cfb0000
            dependency: com.apple.iokit.IOPCIFamily(2.9)[44472E6F-8DA0-3B46-ADEF-AFF76EC6C6DB]@0xffffff7f9cd31000
            dependency: com.apple.iokit.IOGraphicsFamily(576.1)[1279CBF9-88F1-3EB4-9566-1085DBF6DF8B]@0xffffff7f9d679000
            dependency: com.apple.AppleGraphicsDeviceControl(5.2.6)[E04CD680-EC03-39ED-99C6-902C8495543F]@0xffffff7f9d6d8000
         com.apple.kext.AMD10000Controller(3.1)[0D7DB423-7C48-3DF0-ACB0-3182E4775506]@0xffffff7f9d909000->0xffffff7f9d9f5fff
            dependency: com.apple.iokit.IOACPIFamily(1.4)[2956198D-24F2-3790-A9B2-1EAB9434B906]@0xffffff7f9cfb0000
            dependency: com.apple.iokit.IOPCIFamily(2.9)[44472E6F-8DA0-3B46-ADEF-AFF76EC6C6DB]@0xffffff7f9cd31000
            dependency: com.apple.kext.AMDSupport(3.1.0)[D4406080-0993-3BC2-9995-85E1D004D50B]@0xffffff7f9d6e4000
            dependency: com.apple.iokit.IOGraphicsFamily(576.1)[1279CBF9-88F1-3EB4-9566-1085DBF6DF8B]@0xffffff7f9d679000
            dependency: com.apple.AppleGraphicsDeviceControl(5.2.6)[E04CD680-EC03-39ED-99C6-902C8495543F]@0xffffff7f9d6d8000
 

Sicuramente è unproblema relativo alla mia VEGA56...vediamo se riesco a venirne a capo...

Link to post
Share on other sites
  • Support Team

nella EFI postata non erano presenti LILU e WEG

ti consiglio di inserirli assieme a VirtualSMC e se magari i primi tentativi di avvio li fai solo con questi kext, in modo da escludere problematiche dovute agli altri che usi

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, iCanaro ha scritto:

nella EFI postata non erano presenti LILU e WEG

ti consiglio di inserirli assieme a VirtualSMC e se magari i primi tentativi di avvio li fai solo con questi kext, in modo da escludere problematiche dovute agli altri che usi

 

Tombola! Sono col boot USB e clover R5126!  Come al solto devo dirti grazie per tutto...Ricordo che non usavo quasti kext perchè mi funziona tutto regolarmente. Ora devo vedere se i kext mancanti mi servivono a qualcosa...

ps

So che le USB non le ho mappante, ora mi son scaricato hackintool e  vedremo se ci capisco qualcosa... ma con nuovo boot posso accedere a BIG SURF?

Link to post
Share on other sites
  • Support Team
5 minuti fa, morfy ha scritto:

ma con nuovo boot posso accedere a BIG SURF?

BigSurf non male anche questa, me la annoto 😄

 

vi è un bug per cui al primo avvio durante installazione aggiornamento di BS non carica i kexts in 11 per cui quelli vitali (VirtualSMC/FakeSMC, LILU e WEG meglio averli in other

 

ovvio che quelli come te che tengono i kexts in other il problema non sussiste, ma lo ripeto lo stesso questa cosa, magari qualcun legge, provvederà e non avrà problemi con BS 😉

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
  • Support Team
9 minuti fa, morfy ha scritto:

So che le USB non le ho mappante, ora mi son scaricato hackintool e  vedremo se ci capisco qualcosa...

eventualmente se hai problemi per la mappatura, posta nel tuo thread dell'hack 😉

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, iCanaro ha scritto:

BigSurf non male anche questa, me la annoto 😄

 

vi è un bug per cui al primo avvio durante installazione aggiornamento di BS non carica i kexts in 11 per cui quelli vitali (VirtualSMC/FakeSMC, LILU e WEG meglio averli in other

 

ovvio che quelli come te che tengono i kexts in other il problema non sussiste, ma lo ripeto lo stesso questa cosa, magari qualcun legge, provvederà e non avrà problemi con BS 😉

 

Sinceramente non so il nome esatto 😄 

Adesso, iCanaro ha scritto:

eventualmente se hai problemi per la mappatura, posta nel tuo thread dell'hack 😉

ok! Spero di capirci qualcosa...

Link to post
Share on other sites
  • Support Team

per la patch ACPI non importa fai niente, se non la usi (serve principalmente quando si usa SSDT x hack di gengik) la puoi anche eliminare

per le altre 3 basta che editi il config con un plist editor e commenti le voci inserendogli davanti il cancelletto #

 

Spoiler

Clover_Quirks.png

 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Ciao iCanaro,

ho aggiornato la EFI di Clover alla versione 5126 cercando (nei limiti della mia Gnorantità) di configurare con ProperTree  i Quirks seguendo la parte relativa a HASWELL (vedi hack n. 1 in firma) .

Con il Validator mi risultavano un paio di errori.... 

Nonostante questi errori, funziona.... sono riuscito ad avviare normalmente....

E' un pò più lento rispetto a Opencore.... sicuramente manca qualche cosa nel config.plist... però funziona tutto, audio, wifi, e persino accelerazione grafica H264.

L'unica cosa che ho rilevato, è che in resoconto di sistema  nella sezione grafica, mi appare solo la dGPU RX570 e non la IGPU integrata intel4600....

Comunque sembra tutto quasi ok 😃😉

Così ora ho due booloader funzionanti , grazie 😃

 

Link to post
Share on other sites
  • Administrators
Il 25/10/2020 at 23:17, iCanaro ha scritto:

invece VirtualSMC.kext andrebbe abbinato a VirtualSmc.efi

questo è parzialmente corretto

se non si usa FV2, il driver può essere omesso perchè non serve a nulla in  questo caso

Link to post
Share on other sites
  • iCanaro changed the title to Clover Quirks Plist Setting

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.