Jump to content
You are a guest user Click to join the site

Recommended Posts

Come evitare snapshot

Questo è utile per avere in caso la possibilità di montare la root del disco, evitare avvertimenti di disco non leggibile da altre versioni di macOS.

 

Abbiamo due possibilità

 

1) se installiamo direttamente da un disco all'altro, oppure anche da usb ma è necessario poter accede al disco da altro sistema dopo il primo boot.

  •  appena ha terminato, evitiamo il riavvio.
  • Andiamo nel disco di destinazione all'interno della cartella "macOS Install Data"
  • apriamo UpdateOptions.plist con un plist editor e impostiamo la voce "DoNotSeal" = YES
  • oppure aprendolo con editor di testo modifichiamo
<key>DoNotSeal</key>
<false/>

in

<key>DoNotSeal</key>
<true/>

Salviamo e riavviamo.

eseguiamo il boot di "macOS install" portando a termine l'installazione che avverà in una fase in meno.

 

Credits: ResEdit_ResEdit

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

La procedura seguente è una mia soluzione basata sulla info precedente.

 

2) Questa procedura viene eseguita direttamente dall'installer, utile per esempio se non abbiamo modo di accedere da altro sistema alla cartella "macOS install data"

  • Fare il primo boot dell'installer
  • dopo il riavvio selezionate nuovamente l'installer e non "macOS installer.
  • apriamo il terminale e scrivete

 

/usr/libexec/PlistBuddy -c "Set DoNotSeal true" /volumes/bigsur/"macos install data"/UpdateOptions.plist 

 

Nota: dovete cambiare /volumes/bigsur con /volumes/disk_name

disk_name = al nome che avete dato al disco

 

Riavviate e terminate normalmente l'installazione.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Patch per wifi non completamente supportati.

 

1) abbiamo bisogno di trovare il path relativo al wifi, per avere tale info scaricate SystemSearch in download e fate il log completo

un esempio del percorso del wifi, usato e funzionante: https://www.macos86.it/topic/3207-patch-per-wifi-non-compatibile/?do=findComment&comment=80070

PciRoot(0x0)/Pci(0x1c,0x3)/Pci(0x0,0x0)

Aprire il config con un plist editor

recarsi nella relativa parte Device Proprerties

crea una nuova voce "Dictionary"

inseriamo il patch e in successione definiamo il resto

il risultato finale sarà come da immagine sottostante

 

1012378176_Schermata2020-07-18alle18_49_51.png.c876bdc20a24c3e9ed97149e7bc7881b.png

 

Testo:

<key>PciRoot(0x0)/Pci(0x1c,0x3)/Pci(0x0,0x0)</key>
<dict>
<key>built-in</key>
<integer>1</integer>
<key>compatible</key>
<string>pci14e4,43a0</string>
<key>device_type</key>
<string>AirPort Extreme</string>
<key>name</key>
<string>Airport</string>
<key>pci-aspm-default</key>
<integer>0</integer>
</dict>

Nota: rispetto all'esempio dovrete cambiare solo il path con il vostro.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.