Jump to content
You are a guest user Click to join the site
iCanaro

guide macOS in macchina virtuale by VirtualBox

Recommended Posts

Tentativo di far qualcosa di intellegibile per aiutare chi si vuole approcciare a macOS avendo solo windows.

 

Generalmente a chi piace testare sistemi operativi, e dopo aver provato i vari windows, linux poi rimane ben poco,sovviene alla mente che ogni tanto sente parlare di hackintosh, un mondo di nicchia e molto particolare, ovvero far funzionare al meglio macOS su hardware windows. Spesso la parte più difficile è appunto la partenza per chi ha il solo windows, chi ha almeno un vero mac o un'hackintos il tutto risulta più agevole, ovvero la creazione della pendrive con il metodo vanilla e un'installer ufficiale scaricato da app store.

In mancanza di mac e hack si deve necessariamente fare affidamento ad una macchina virtuale, per cui in questa guida si cercherà di aiutarvi per tentare il primo approccio al mondo hack.

 

Esiste già un modo per riuscire a creare direttamente la pendrive per avviare in recovery di macOS e poi da li scaricare l'installer completo >> Boot Disk Utility: recupero/installazione macOS da Windows

a volte però non vengono caricati i kext della LAN quindi si è isolati per cui risulta inutile e si deve per forza avvalesi di una VM

 

Il primo passo è ottenere Oracle VirtualBox

https://www.virtualbox.org/wiki/Downloads

 

si scarica l'ultima release e il VM VirtualBox Extension Pack

ovviamente si procede all'installazione prima di VirtualBox (VB) e poi terminata si clicca destro mouse sull'extension pack --> apri con e si seleziona virtualbox

 

Il secondo passo è ottenere un macOS in vmdk --> vedi qui

Quale versione di macOS in vmdk ottenere, dipende dalla tipologia di hardware in cui poi si vuole installarlo realmente, io consiglio High Sierra

:nov: 01-04-2020 

Una volta terminata l'installazione si avvia VB e si procede alla creazione della macchina virtuale.

VirtualBox_5do7mERbYt.thumb.png.5d035da66f06ee0f5392a67648b0b166.png

 

si clicca su nuova

VirtualBox_eYOkaDShAI.png.fa7c0b16ffc5f5423d1814dbc70393a5.png

inseriamo il nome del nostro OS virtuale, in questo caso macOS High Sierra

 

 

si imposta la dimensione della RAM che può usare, generalmente meglio non andare oltre alla metà di quella disponibile sul PC

VirtualBox_tvGnremDFJ.png.855828b144a321682f4cabbba724512b.png

 

si seleziona: usa un file di disco fisso virtuale e si clicca sulla cartella

VirtualBox_MW2IIZmUrh.png.3c49405c3e352555c307b9e3cbb509d5.png

 

poi si clicca su aggiungi e si seleziona il macOS.vmdk

VirtualBox_sQ7Nmc2nRW.thumb.png.d1b50649ef03740ae5d32c69b447a477.png

 

si seleziona e si clicca scegli e si ottiene come da screenshot qui sotto

VirtualBox_RxgS6er99U.png.520733e991056822dfbe9ee7648d71b5.png

 

 

poi si clicca crea ed otterremo la VM spenta

VirtualBox_bRqYitAMUg.thumb.png.87205e16a9db96951038784e6e26d9ae.png

 

quindi si passa a impostazioni della VM selezionata

VirtualBox_v3fDC9OZ72.thumb.png.5f51e08ba748d12bb30307eecaae4811.png

generale --> base

 

VirtualBox_y3F7Z4QxxH.thumb.png.785cc6b67f6f69332d678a7e5f1fa495.png

generale --> avanzate

 

VirtualBox_qZd0Li3qh7.thumb.png.6b1f44fa7efa0364dc5e3c026f91b781.png

in  sistema --> scheda madre, in ordine di avvio deselezionare floppy e letore ottico

nel caso non lo si avesse fatto prima, si può regolare la dimesione della RAM da assegnare alla VM

 

VirtualBox_3T0m73irAs.thumb.png.5168c005073677cd1753185faeef1934.png

in sistema --> processore settare 2 CPU

 

VirtualBox_QtkqbwCkNY.thumb.png.b66cf884e662ac509dc134fba381901c.png

in sistema --> accelerazione normalmente non occorre cambiare niente

 

VirtualBox_se8HqBBXn6.thumb.png.c59a8c304e8d60acbf0e42068815be60.png

in schermo --> schermo si abilita accelerazione 3D e si imposta 128Mb di VRAM per memoria video

in schermo remoto e registrazione non occorre toccare niente

VirtualBox_Xd6bKLeShT.thumb.png.22fdb6e97b0b70fe532b65f9a38a9427.png

in archiviazione --> dispositivi archiviazione si seleziona il macOS virtuale

 

VirtualBox_xBdUl20vSN.thumb.png.9c3ce0da46b73d5d795937f6ccd16c0b.png

in audio --> audio la mia scelta è di disabilitarlo

 

VirtualBox_Hb4flX0RgI.thumb.png.348108682836ea0053498eed31ba3d4b.png

in rete --> scheda 1 > abilita scheda di rete connessa a NAT

 

VirtualBox_6cTvnjqxaM.thumb.png.6e208256c3ba8ab2e5a63fc8df4599bd.png

porte seriali disabilitate

 

VirtualBox_Kc59utSIhO.thumb.png.c5f2442dce05f7c01d28210c7694502c.png

USB --> abilita controller USB 2.0 oppure anche 3.0

 

in cartelle condivise e interfaccia utente per il momento non occorre settare niente.

 

Ora un passaggio importante, dopo che si è confermato con OK e salvato, occorre tassativamente chiudere VirtualBox

 

Seleziona e Copiare tutto il testo allegato, CTRL+C

c:
CD \Program Files\Oracle\VirtualBox
VBoxManage.exe modifyvm "MacOS High Sierra" --cpuidset 00000001 000106e5 00100800 0098e3fd bfebfbff
VBoxManage setextradata "MacOS High Sierra" "VBoxInternal/Devices/efi/0/Config/DmiSystemProduct" "iMac11,3"
VBoxManage setextradata "MacOS High Sierra" "VBoxInternal/Devices/efi/0/Config/DmiSystemVersion" "1.0"
VBoxManage setextradata "MacOS High Sierra" "VBoxInternal/Devices/efi/0/Config/DmiBoardProduct" "Iloveapple"
VBoxManage setextradata "MacOS High Sierra" "VBoxInternal/Devices/smc/0/Config/DeviceKey" "ourhardworkbythesewordsguardedpleasedontsteal(c)AppleComputerInc"
VBoxManage setextradata "MacOS High Sierra" "VBoxInternal/Devices/smc/0/Config/GetKeyFromRealSMC" 1
ECHO
ECHO FINE OPERAZIONE

poi con il cerca digitiamo CMD

opera_3dQdYTEgBP.thumb.png.fe9b5e7bb8952a1d6afc7e910a1e89f5.png

 

destro mouse --> esegui come amministratore, confermate e nel prompt dei comandi CTRL+V e incollate la sequenza di comandi appena copiata

cmd_jaEwsZmCI5.thumb.png.b38954b73b4d57889c48b5d331b626d7.png

 

se il terminale non restituisce nessun errore, allora è stato eseguito tutto correttamente, infatti il nome tra gli apici

 

"macOS High Sierra" 

 

deve corrispondere al nome della macchina virtuale creata  e non ne sono sicuro, ma se corrisponde anche al nome del file vmdk meglio.

 

Poi è possibile adeguare il nome alle proprie esigenze, ma occorre fare tutto per bene altrimenti il CMD restituirà degli errori.

E' possibile cambiare SMBIOS, in una VM ho sostituito iMac11,3 con iMacPro1,1

 

Esempio generico per poterlo personalizzare a seconda del nome dato alla VM

cd "C:\Program Files\Oracle\VirtualBox\"
VBoxManage.exe modifyvm "Your Virtual Machine Name" --cpuidset 00000001 000106e5 00100800 0098e3fd bfebfbff
VBoxManage setextradata "Your Virtual Machine Name" "VBoxInternal/Devices/efi/0/Config/DmiSystemProduct" "iMac11,3"
VBoxManage setextradata "Your Virtual Machine Name" "VBoxInternal/Devices/efi/0/Config/DmiSystemVersion" "1.0"
VBoxManage setextradata "Your Virtual Machine Name" "VBoxInternal/Devices/efi/0/Config/DmiBoardProduct" "Iloveapple"
VBoxManage setextradata "Your Virtual Machine Name" "VBoxInternal/Devices/smc/0/Config/DeviceKey" "ourhardworkbythesewordsguardedpleasedontsteal(c)AppleComputerInc"
VBoxManage setextradata "Your Virtual Machine Name" "VBoxInternal/Devices/smc/0/Config/GetKeyFromRealSMC" 1

sostituire Your Virtual Machine Name con il nome preciso dato alla macchina virtuale, ad esempio macOS Mojave oppure macOS Catalina

 

Fatti tutti questi passaggi, che come tutte le cose all'inizio posso apparire complicati ma poi tutto sommato sono semplici, si è pronti per avviare per la prima volta la VM e verificare se si arriva al desktop del macOS

MHUCtWsOQN.thumb.png.0fc062e82a09649960e337eb89b38ffd.png

 

Naturalmente il primo avvio sarà identico al primo avvio di un vero mac, quindi occorrerà adempiere ai vari passaggi richiesti, importante create un utente con password.

Una volta al desktop si avrà l'interfaccia in inglese, in preferenze sistema --> lingua con il + si va ad aggiungere l'italiano e si imposta come prima lingua, se richiesto, non si riavvia, si setta in data e ora il giusto fuso orario, ed infine si avvia app store e in preferenze si blocca il download automatico degli aggiornamenti.

Al riavvio sarà tutto in italiano, poi da appstore scaricare la versione completa del macOS desiderato, oppure attraverso i link messi qui.. ed espandere mostra contenuto nascosto

 

:nov: 06-04-2020 integrazione grazie ai test eseguiti, e che ringrazio, @carlo_67

Molto importante, il nome della macchina virtuale deve essere identico a quello dei comandi da inserire a terminale, uno alla volta, dando invio

 

 

macOS Catalina.zip

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, ho seguito tutta la tua guida alla perfezione, ma quando avvio la macchina virtuale si blocca sempre nella schermata che allego e non va più avanti anche aspettando, cosa può essere?

Cattura.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

sembra sia abilitato il lettore CD e non legga 2 hard disk, sicuro di aver fatto uguale guida?

 

ho preparato questa guida quando mi sono cimentato per diletto con le VM ed ero riuscito nell'installazione di macOS; da allora sono uscite diverse release di virtualbox, magari vi è qualche impostazione aggiuntiva o hanno cambiato qualcosa, devi verificare bene in ogni menù

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti pareva anche a me una cosa del genere, però le opzioni nei menù sono tutte impostate uguali. Ho provato anche a togliere l'emulazione del CD, ma scompare solo la prima riga in alto dello screeshot e si blocca sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho catturato queste immagini negli strumenti di VirtualBox, possono aiutare?

1562595024_Cattura1.thumb.JPG.e5cba6db014ae9472463f0ea1fe5d04a.JPG

1700027416_Cattura3.thumb.JPG.7ad5f98b19cd0c183831ad2434cf5f6f.JPG

 

Cosa significa questo Guest che manca? Non riesco a capirlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al momento non ho idea del motivo.... googla un po' e leggi altre guide

Il 5/1/2020 at 17:19, iCanaro ha scritto:

si scarica l'ultima release e il VM VirtualBox Extension Pack

installato questo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ho quelli aggiornati. Comunque leggendo nella guida di Virtual Box queste Guest Addition sembra servano principalmente per emulare sistemi Win, Linux. OS\2 e Solaris, per Mac non ne parla. Tu hai ancora la versione di Virtual Box su cui hai creato la guida? Forse quella di adesso è troppo recente. Boh

Share this post


Link to post
Share on other sites

pur non avendone necessità, e non amando in modo particolare le VM, mi sono cimentato nella cosa per cercare di aiutare chi ha il solo windows.

Ho creato VM con virtualbox nei win10 del ryzentosh e della Z370 e sono riuscito ad avviare high sierra e mi pare anche mojave; poi da allora non vi ho più messo mano.

Puoi provare una release di virtualbox meno recente o la medesima che ho usato io

 

https://download.virtualbox.org/virtualbox/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti volevo capire quale hai usato tu

Share this post


Link to post
Share on other sites

usai la 6.1.0

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ho provato a mettere la 6.1.0 con i suoi Extension Pack, ridare i comandi da dos, ricontrollato tutte le opzioni e ora invece appare questo

1214659798_Cattura2.thumb.JPG.2b822a0b9012553bca1a23dd8061a11e.JPG

 

E qui continuano a parlare di ste Guast Addition, ma che dalla versione 6 di Virtual Box e in Mac OS non servirebbero......https://stackoverflow.com/questions/41691803/how-to-install-guest-addition-in-mac-os-as-guest-and-windows-machine-as-host

Edited by max70

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho provato a ricreare un'altra macchina virtuale e rifare tutta la procedura ma cercanto un'altro file vmdk in quanto ho pensato che quello che avevo trovato avesse dei problemi. Ne ho trovato un ma di Mojave e adesso al boot va appena appena più avanti ma si blocca così

Cattura.thumb.JPG.92fdb0e9a36af55c6cb0fac81a7b19bd.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.