Jump to content

Multi Boot HD_SSD_USB


Recommended Posts

  • Administrators

Tutti sappiamo che in hackintosh avere una usb pronta e configurata fa sempre comodo per fare il boot in caso di problemi…

Se abbiamo più Hackintosh, dovremo avere più usb pronte?

 

No!....

 

Questo è lo scopo di questa piccola guida

vi illustrerò un metodo atipico nel senso che non molto lo usano o forse non sanno di questa possibilità.

Guardiamo la struttura della EFI

Lavoreremo stavolta sulla sulla cartella OEM

Troveremo “SystemProductName

Questa cartella è nominata così di default noi dobbiamo rinominarla e nel caso creare cartelle identiche ma con nome diverso in base agli altri hack.

Va rinominata con “OEM board” del rispettivo Hack

Come possimo trovare il nome esatto?

Possiamo trovarlo tramite un boot.log per esempio quello che ci offre clover configurator, oppure stesso boot.log tramite il terminale.

Per agevolarvi, visto che un boot.log è lungo e può essere complesso per qualcuno, un comando che uso direttamente sul terminale per avere questa informazione specifica ed è il seguente

ioreg -lp IODeviceTree | grep OEMBoard 

Avremo un risultato come questo

"OEMBoard" =

 

Questo evidenziato in rosso è il nome che andrà usato per la cartella specifica per un hack, ovviamente il comando dovrà essere eseguito in ogni rispettivo hardware e il nome sarà diverso

Ogni rispettiva cartella dovrà avere il config, kext e nel caso vengano usati DSDT e SSDT rispettivi dello stesso hack

Se siete in UEFI basta andare a usare e configurare solo l’omonima cartella dentro la corrispettiva cartella..

Nel boot log avremo questo a secondo dell’hack dove nel caso sarà usata la usb

 

0:100 0:000 === [ GetDefaultSettings ] ================================

 

0:100 0:000 Clover load options size = 0 bytes

 

0:151 0:050 EFI\CLOVER\OEM\161C\UEFI\config.plist loaded: Success

 

0:151 0:000 === [ GetListOfThemes ] ===================================

 

 

La prova, mentre facevo questa guida, l’ho fatta sul mio portatile HP e come vedete carica la rispettiva cartella OEM

Questo è un metodo che uso da molto tempo nella mia usb, vecchia usb 2.0 da 4 gb tenuta per questo scopo, sono arrivato a 7 configurazioni differenti e funzionanti

Queso metodo potrebbe essere usato anche su un HD/SSD nel caso uno avesse necessità di spostarlo in vari hack

Volendo anche per una usb per installare OSX senza stare a configurare volta volta la EFI

Personalmente lo uso come boot di riserva per caso di problemi ed è veramente comodo

Non so…forse alcuni di voi conosceranno questo metodo ma nel caso spero di aver tolto ulteriori dubbi, spero che possa aiutarvi e farvi divertire….

 

Buon hack !!!

Edited by Gengik84
Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Quindi ricapitolando tutta la cartella UEFI va copiata nei rispettivi (con le varie modifiche in base all'hardware) all'interno della cartella creata dentro OEM (nel tup caso le cartelle "161C" e "Z270 Extreme4"

 

 

 

Giusto?

Link to post
Share on other sites

Devi copiare solo:

 

la cartella ACPI- il configplist e cartella Kext ...

 

Le copierai all'interno della Cartella a seconda del tipo di installazione hai effettuato x Clover ,Legacy o UEFI

Link to post
Share on other sites
  • 9 months later...
  • Support Team

vediamo se ho compreso bene, monto la EFI dentro CLOVER trovo la cartella OEM al cui interno risiede la cartella SystemProductName

 

 

 

con il comando da terminale individuo il nome del mio hack

 

 

 

https://postimg.cc/ykJzBWxP">LINK_TEXT>

 

 

 

e rinomino la suddetta cartella SystemProductName in Z97 Extreme9, svuoto il suo contenuto e poi al suo interno vado a copiare quello evidenziato nello screenshot

 

 

 

https://postimg.cc/Mcp52fKZ">LINK_TEXT>

 

 

 

tutto OK oppure ho cappellato qualcosa?

 

 

 

Ha scritto dopo 23 minuti 33 secondi:

"Baio77" post_id="1284" time="1520421423" user_id="55">

Devi copiare solo:

 

la cartella ACPI- il configplist e cartella Kext ...

 

Le copierai all'interno della Cartella a seconda del tipo di installazione hai effettuato x Clover ,Legacy o UEFI

 

mmmm stando a che dice Baio ho selezionato un po' troppa roba nello screenshot

 

 

 

Ha scritto dopo 27 minuti 45 secondi:

"Gengik84" post_id="20" time="1518699792" user_id="2">

Personalmente lo uso come boot di riserva per caso di problemi ed è veramente comodo

 

magari quando lo metto in opera lo capisco al volo, ma ora leggendo non riesco capire poi come posso selezionarlo dalla GUI di clover... o viene visto direttamente dal BIOS?

Link to post
Share on other sites
  • Administrators

@iCanaro[/mention]

magari quando lo metto in opera lo capisco al volo, ma ora leggendo non riesco capire poi come posso selezionarlo dalla GUI di clover... o viene visto direttamente dal BIOS?

selezionarlo sul bios?

 

 

 

ti confondi..l'uso di cartella OEM serve per gestire più hardware.. non devi selezionare nella nella GUI

 

in base all'hardware verrà caricata la relativa cartella specifica :D

Link to post
Share on other sites
  • Administrators
"iCanaro" post_id="22365" time="1546240312" user_id="57">

ah quindi tutto in automatico, clover legge la targa dell'hack in questione e carica la relativa cartella dentro OEM

 

esatto legge il nome OEM e se trova la relativa cartella nominata a modo, legge e carica quella :D

Link to post
Share on other sites

E riguardo i Driver64? Nel caso dovessi usarne diversi a seconda dell'hack, come ci si comporta? Caricare tutti quelli che vengono usati dai vari sistemi e poi regolarli attraverso "Disable Drivers"?

Link to post
Share on other sites

I driver caricati sono quelli della Clover in cui si trova la cartella OEM , a me NON è mai capitato che la cartella OEM non venga caricata ad oggi , ovviamente la tengo solo su USB questa configurazione mutiboot e quindi in essa tengo sia Driver UEFI che Driver x uso Legacy

Link to post
Share on other sites
"Gengik84" post_id="22381" time="1546253407" user_id="2">

Cancellare la cartella Driver?

 

e il boot come pensa uno di farlo?

 

la cartella OEM non contiene I driver

 

Quelli caricati sono quelli normali messi in EFI

 

Allora ho capito male quello che intendeva Baio, perché quello che intendevo è proprio quello che dici e questo vuol dire che le cartelle driver devono contenere tutti i vari driver necessari ad ogni sistema che si vuole avviare, per cui ogni sistema va “istruito” a caricare solo quelli a lui necessari.

Link to post
Share on other sites
  • Administrators
"Jolly" post_id="22392" time="1546266422" user_id="52">

"Gengik84" post_id="22381" time="1546253407" user_id="2">

Cancellare la cartella Driver?

 

e il boot come pensa uno di farlo?

 

la cartella OEM non contiene I driver

 

Quelli caricati sono quelli normali messi in EFI

 

Allora ho capito male quello che intendeva Baio, perché quello che intendevo è proprio quello che dici e questo vuol dire che le cartelle driver devono contenere tutti i vari driver necessari ad ogni sistema che si vuole avviare, per cui ogni sistema va “istruito” a caricare solo quelli a lui necessari.

 

esatto.. come avevi accennato prima, nel caso ci fossero driver che danno fastidio a un determinato hardware e comunque se si ha necessità di usarli in modo diverso... dal config contenuto nella relativa cartella OEM, uno disabilita quello/i che non dovranno essere caricati

Link to post
Share on other sites
"Baio77" post_id="22397" time="1546273045" user_id="55">

Interessante veramente , ma devo ammettere che TUTTE le configurazioni UEFI avviano con i driver identici e Legacy idem, che sono anche i driver penso minimi x istallare in modo corretto

 

Quanto detto mi pare un po’ azzardato. Pensa a aptiomemoryfix e a quanti si devono rivolgere a versioni diverse.

Link to post
Share on other sites

Mai capitato e aggiungo che metto i miei driver in ogni Clover UEFI mi capita sotto mano , al fine di aiutare , spesso vedo i peggio impasti e TUTTE avviano .....

 

Quindi confermo quanto detto prima ,nei test x minimizzare i driver UEFI ,mi resi conto che spesso alcuni Driver File Vault interferiscono col funzionamento corretto dello stesso aptiomemoryfix , generando KP almeno in alcune versioni di Clover provate ...

 

X tanto l'indispensabili driverUEFI ho selezionato x ora NON falliscono mai , esperienza personale , NON oso contraddirti sulle basi teoriche

Link to post
Share on other sites

Baio, questa é una guida che si rivolge a tutti, se a te le cose funzionano in un modo non é detto che valga per altri. La mia critica alla tua asserzione era dovuto al fatto che era soggettiva per cui errata nel contesto.

 

Comunque Buon 2019 già che ci siamo

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

@Gengik84[/mention] è arrivata la casualità che menziona @Jolly[/mention] ovvero l'avvio da USB su Z390 che ha bisogno di driver diversi dal consueto , quindi dovrei dire a clover di NON caricare AptioMemoryFix e dire al resto delle configurazioni di non caricare emuvariabile + osxaptiofixfree2000 , sapreste indicarmi come???

Link to post
Share on other sites
"Baio77" post_id="24223" time="1548510219" user_id="55">

@Gengik84 è arrivata la casualità che menziona @Jolly ovvero l'avvio da USB su Z390 che ha bisogno di driver diversi dal consueto , quindi dovrei dire a clover di NON caricare AptioMemoryFix e dire al resto delle configurazioni di non caricare emuvariabile + osxaptiofixfree2000 , sapreste indicarmi come???

 

C V D

Link to post
Share on other sites
  • 7 months later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.