Jump to content
You are a guest user Click to join the site

Search the Community

Showing results for tags 'info'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Welcome
    • Rules
    • Introduce yourself
  • Infos and News
    • Info
    • News
    • FAQ
  • Configurazioni di riferimento
    • AMD
    • Intel
    • Video Card
  • Guide
    • General
    • Desktop
    • Notebook
  • macOS Big Sur
    • General Discussion
  • 10.15 Catalina
    • General
    • Desktop
    • Notebook
  • 10.14 Mojave
    • General
    • AMD
    • Intel
  • High Sierra 10.13
    • General Infos
    • Desktop
    • Notebook
  • Old versions of MacOS
    • Desktop - Notebook
  • Bootloader
    • Clover
    • OpenCore
  • Hardware & Co
    • Hardware
    • Software
    • Mercatino MacOS86
  • International
    • English Section
  • Off Topic
    • Off Topic
    • Hack Modding

Categories

  • ACPI
  • AMD
  • Applications
  • Driver
  • Kexts
    • Audio
    • Beta
    • Ethernet
    • Power Management
    • Old kexts
  • Script
    • Audio Info
    • Make installer
    • System Maintenance
  • Support

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group






Found 28 results

  1. WiFi PCIe Broadcom Solo WiFi: Asus AC68:https://www.asus.com/it/Networking/PCEAC68/ Chipset: BCM4360 Vendor-id: 14E4 Device-id: 43A0 Supporto: nativo --------------------------------------------------------------------------------- TP-Link Archer T6E AC1900 Chipset: BCM4360 Vendor-id: 14E4 Device-id: 43A0 Supporto: nativo --------------------------------------------------------------------------------- TP-Link Archer T6E AC1300 Chipset: BCM4360 Vendor-id: 14E4 Device-id: 43A0 o 43B1 Supporto: per 43A0 è nativo, per 43B1 bisogna aggiungere Lilu.kext + AirportBrcmFixup.kext nella EFI --------------------------------------------------------------------------------- WiFi + Bluetooth: BCM94360CD (Fenvi FV-T919 / WTXUP BCM94360CD / Scheda per Mac + adattatore per PCIe x1): Chipset: BCM4360 Vendor-id: 14E4 Device-id: 43A0 (WiFi abgn+ac 2.4/5 GHz + BT 4.0) Supporto: nativo --------------------------------------------------------------------------------- BCM943602CS (WTXUP / Scheda per Mac + adattatore per PCIe x1) Chipset: BCM43602 Vendor-id: 14E4 Device-id: 43BA (WiFi abgn+ac 2.4/5 GHz + BT 4.1) Supporto: nativo Atheros A partire da macOS 10.14 Mojave, queste schede non sono più supportate nativamente da Apple. È necessario installare i kext di High Sierra. Più informazioni qui: https://www.macos86.it/showthread.php?3787-Info-utili&p=96539&viewfull=1#post96539 Solo WiFi: TP-Link TL-WN881ND Chipset: AR9287 Supporto: Patch DSDT oppure Kext:ToledaARPT o FakePCIID --------------------------------------------------------------------------------- TP LINK WDN4800 Supporto: nativo --------------------------------------------------------------------------------- TP LINK TL-WD851N e WD851nd Chipset: AR9227 Supporto: ToledaARPT aggiungendo all'info.plist ID 168c,29 e 168c,22
  2. Test eseguiti in Catalina GM APFS su mio hack 2 in firma, 8700k + VEGA56 nano con config ad hoc per avvio senza WEG e config predefinito con WEG CINEBENCH R15 WEG_ON WEG_OFF CINEBENCH R20 WEG_ON WEG_OFF GEEKBENCH 5.0.2 WEG_ON WEG_OFF WEG_ON WEG_OFF Geeks3D GpuTest GUI 070 WEG_ON WEG_OFF WEG_ON WEG_OFF WEG_ON WEG_OFF WEG_ON WEG_OFF Considerazioni: Cinebench >> con e senza WEG in OpenGl le prestazioni cambiano poco, un pelo meglio con WEG, questo con Cinebench, invece con GeekBench si ha il medesimo aumento di prestazioni che si ottiene con metal. GeekBench --> Metal >> in questo test le prestazioni di metal senza WEG aumentano in modo significativo, tale da giustificare per chi cerca di spremere il massimo dal proprio hack, di riuscire a settarlo in modo da poterlo avviare senza l'uso di WEG
  3. Per domande, commenti, chiarimenti e qualsiasi cosa inerente alla guida di OpenCore questo è il thread appositamente dedicato per la discussione quindi non apritene altri in qualsiasi altra sezione del forum, questo e solo questo per il confronto, info, richieste etc... lo staff ringrazia
  4. Di recente molti di noi hanno acquistato dischi NVMe e nello specifico il Sabrent in varie taglie, vediamo come si comporta: Montato nell'hack 2 in firma Taglio: 2TB Prezzo acquisto: 264€ OS: win10x64 LTSC Catalina APFS Mojave in HFS+ High Sierra in HFS+ Positivo: Non scalda molto Possibilità conversione settori 4K a 512byte buone prestazioni in windows discrete prestazioni nei macOS Negativo: sinora trovato niente di veramente negativo... speriamo solo che se in futuro escono nuovi firmware questi non facciano piazza pulita dei dati come negli MVMe Transced che seppur validi a prestazioni sconsiglio per questo motivo.
  5. Io non mi ricordo di averla vista, quindi se presente, eliminate pure questo post; fatta la premessa, non sarebbe utile una paginetta dove sono riportati i comandi terminale per eseguire le operazioni più comuni, tipo ricreare la cache, la nvram etc... molto adatta agli smemorati tipo me che non si ricordano mai le cose a memoria emoticon_vergogna
  6. Version 1.1.0

    80 downloads

    Un app che permette ricerche nei kext di sistema Utile per esempio per controllare/constatare se l'ID delle nostre periferiche sono effettivamente nativi. Può essere usato anche per cercare nuovi ID, per esempio dopo un aggiornamento, così da controllore se Apple avesse dato supporto per nuovi hardware.
  7. Ecco la configurazione del il mio nuovo Hack. Nessun problema di assemblaggio , installati 3 SO tutti su disco dedicato. Windows 10 (1909), Mojave (HFS) e Catalina (APFS). La configurazione: Scheda madre: Asrock Z370 Pro4 (grazie @Ciro82 per avermi gentilmente messo in condizioni di poter aggiornare il Bios) Bios P3.30 CPU: Intel I5 9400F GPU: Radeon R9 270 Sapphire Ram: 16 Gb Corsair Vengeance LPX WiFi: BCM94360CS2 (con adattatore) Alimentatore: FSP 600W Case: Corsair Cardibe 100 NVMe: Sabrent SSD: Samsung HDD: WD 2 Tb GALLERY: Come dicevo l'installazione dei SO non è stata particolarmente complessa a parte il mapping delle porte USB che ,per errore mio, ho dovuto ripetere un paio di volte. (grazie @Gengik84) la GPU è riconosciuta quasi immediatamente , basta inserire, nel mio caso , il Fake 0x68101002 (grazie @carlo_67) e spuntare l'inject relativo. Per il PM non serve ssdt basta la spunta su PluginType. (grazie @iCanaro) Il tutto parte con un insieme minimo di driver , in definitiva i canonici kext e driver UEFI. WiFi nativo quindi zero problemi. EDIT: permettetemi una considerazione , se guardate il post noterete diversi "credits" , questo a dimostrazione che il lavoro dei nostri amministratori , dello Staff e degli iscritti è fondamentale per poter realizzare un Hack tarato nei minimi particolari. GRAZIE a tutti voi!
  8. Pacchetti sicurezza 🔰Serie di utilità per chi tiene molto alla sicurezza: (Credits to Faxus, https://www.imaccanici.org) Per informazioni cercare nei rispettivi link. ✅Santa, sicurezza a lista bianca https://github.com/google/santa ✅F Secure X-Fence, sorveglianza cartelle critiche https://beta.f-secure.com/key/XFence ✅BlockBlock, sorveglianza cartelle critiche https://objective-see.com/products/blockblock.html ❌File Spy, analizzatore di applicazioni [link da sistemare] ✅Suspicious Package, analizzatore di pacchetti http://www.mothersruin.com/software/SuspiciousPackage/ ✅Pacifist, analizzatore e utility di pacchetti https://www.charlessoft.com ✅Murus, personal firewall in entrata https://www.murusfirewall.com 🔰Ripulire e riparare: ✅DetectX-Swift per una scansione di adware (Un po' d'attenzione nello scaricarlo, perché il sito richiede registrazione, anche se gratuito.) https://sqwarq.com/detectx/ ✅OnyX, unico accettabile strumento di pronto soccorso di sistema https://www.titanium-software.fr/en/onyx.html 🔽
  9. Ciao a tutti mi piacerebbe assemblare un HACKINTOSH con MACOS MOJAVE e con il seguente hardware che ne dite è tutto compatibile?.....se lo acquisto riuscirò e riusciremo a farlo???😁 Scheda madre : Gigabyte Z390 AORUS PRO Scheda Madre, Nero Processore : Intel Core i5-9600K processore 3,7 GHz Scatola 9 MB Cache intelligente Scheda Video : Sapphire RADEON RX 580 NITRO+ Radeon RX 580 8GB GDDR5 - graphics cards (AMD, Radeon RX 580, 3840 x 2160 pixels, 1411 MHz, 8 GB, GDDR5) RAM : HyperX Predator HX430C15PB3/16 Memoria DDR4 16 GB, 3000 MHz CL15 DIMM XMP BT e WIFI : Scheda multipla Abwb 802.11AC Wi-Fi con Bluetooth 4.0 PCI Express (PCI-E) BCM943602CS per Hackintosh (Mac OS X), computer aeroportuali, supporta hands-off SSD : Samsung MZ-V7S500 - Memoria 970 EVO Plus SSD Interno da 500 GB, NVMe M.2 ALIMENTATORE : Corsair RM850 Alimentatore ATX, Completamente Modulare, 80 Plus Gold, 850 Watt, Serie RM, Nero
  10. Eniac

    Password manager

    Qualcuno mi consiglia un password manager che lavori in locale ? non mi va di tenere le mie password su un server non mio. Prima usavo Roboform, fino alla versione 7.x si poteva scegliere se lavorare in locale o su un server remoto, ma dalla versione 8 non è più possibile.
  11. Posso avere questa MoBo ITX ad un prezzo stracciato cosi da poter riciclare il mio Hack 1 in un case piccoletto e accontentare mio figlio con poca spesa, la Cpu è un 3570K e userei la scheda grafica HD4000 , ho letto un po in giro e pare che la cosa sia fattibile , ma ovviamente mi fido del parere dei guru qui su MacOS86 più che delle chiacchiere che trovo in rete 🙂 https://www.asus.com/Motherboards/P8H61I_LX_R20/specifications/
  12. Salve a tutti... E' disponibile uno script che permette di aggiornare Mojave senza "passare" direttamente da App Store La base è un vecchio script di piker fatto per le prime beta di High Sierra e poi abbandonato E' stato riscritto, adesso riconosce automaticamente la versione più recente disponibile Scarica i pacchetti tramite catalogo dal server Apple Crea un pkg come fosse alla fine un "ComboUpdate" e lo installa Aggiorna tutto compreso la recovery. Al riavvio il sistema sarà già aggiornato quindi non si vedrà nella GUI di clover la voce del tipo "boot install nome_del_disco" E' utile in caso di bug nella notifica di aggiornamento disponibile come per esempio è capitato a qualcuno su dischi in HFS+ La repo è stata resa pubblica e disponibile sul mio GitHub https://github.com/Gengik84/MacOS_Updater Ringraziamenti: Apple Pike R.Alpha crazybirdy @PMheart Buon Hack ! emoticon_festa empticons_thu
  13. Salve , premetto che non capisco niente di componenti per pc , sono possessore di un mac pro 4,1 che lo . uso da circa 10 anni e mai avuto un problema sono andato a vedere quelli nuovi e i prezzi sono troppo alti per le mie tasche. Vorrei configurare un hackintosh per utilizzo professionale sono andato nel sito tonymacx86, onestamente non so cosa prendere ho paura di sbagliare l'acquisto. mi serve un hackintosh che posso lavorare bene sia foto che video (4k) per uso professionale, il mio badget è di 1500€ circa. Vi chiedo se è possibile avere delle dritte es configurazioni gia' testate . grazie
  14. Mi ritrovo questa periferica , presumibilmente dovrebbe essere un modem dalla descrizione che vedo , ma nel sistema non è presente, potrebbe dipendere dal fatto che "forse" durante la configurazione del bios una volta ho avviato senza disattivare la seriale ? Come posso eliminarla ?
  15. Buonasera a tutti emoticon_applausi Recentemente mi è "capitato" tra le mani un I7-9700k e la sfortuna in tutto ciò (perché giustamente non può mai andare tutto liscio) è che non ho nessuna mobo LGA 1151 Libera per poterlo montare :=Z: Mi stavo informado appunto sulla mobo in oggetto per poter crearne un buon setup per hack e win. Consiglio tecnico, che ne pensate? Compatibilità?
  16. Quale potrebbe essere una buona soluzione per raffreddare al TOP questi bollenti spiriti??? stò valutando varie opzioni, ma regna l'indecisione.... emoticon_blabla Acqua ARCTIC Liquid Freezer II 240 / 280 / 360 Aria DeepCool ASSASSIN II ARCTIC Freezer 34 eSports DUO Noctua NH-D15 altre idee??
  17. Quì abbiamo una app per una ristretta cerchia di utenti, principalmente DJ, ma essendo l'unica open-source e di qualità simile alle top a pagamento, è sicuramente degna di nota e attenzione. Sfortunatamente lo sviluppo per windows è cessato da un po' emoticon-occhi_51 e l'autore prosegue solo per il mondo macaco :D KeyFinder è uno strumento di rilevamento chiavi open source, per DJ interessati alla miscelazione armonica e tonale. È pensato per essere molto concentrato: nessuna gestione della libreria, nessun suggerimento di traccia, nessun lettore multimediale. Solo uno strumento di flusso di lavoro veloce ed efficiente. Supporta una vasta gamma di codec grazie a LibAV e scrive sui tag dei metadati usando TagLib. :emoticon_√: Info e downloads: http://www.ibrahimshaath.co.uk/keyfinder/ :emoticon_√: v1.25 (Windows) [TABLE=width: 180] [TR] [TD]KeyFinder v2.4(OSX 0.7+)[/TD] [/TR] [/TABLE] Custom Key Codes: come settare nelle preferenze di KeyFinder per avere le chiavi armoniche uguali al sistema di MixedInKey che è quello più usato in ambito DJ Ruota Camelot
  18. apro il post perche non riconosco questa tipologia di files che occupano posto. sarebbe possibile eliminarli senza problemi? a che software/servizio appartengono? grazie
  19. Per avere un sistema che assomigli il più possibile ad un Mac, esiste un sistema per non visualizzare la GUI di Clover all'avvio se non premendo un tasto come può essere Option?
  20. Port's Limit Patch per: Catalina, Mojave, High Sierra, Sierra, El Capitan [ da usare temporaneamente, poi eseguire la mappatura porte USB vedi guida ] da inserire nel config --> kernel & kext patches --> KextsToPatch ✅ Catalina 10.15.x #1 Name*: com.apple.iokit.IOUSBHostFamily Find*[Hex]: 83FB0F0F Replace*[Hex]: 83FB3F0F Comment: USB port limit patch 10.15.x credits @daliansky MatchOS: 10.15.x #2 Name*: com.apple.driver.usb.AppleUSBXHCI Find*[Hex]: 83F90F0F Replace*[Hex]: 83F93F0F Comment: USB port limit patch 10.15.x credits @daliansky MatchOS: 10.15.x ✅ Mojave 10.14.6 #1 Name*: IOUSBHostFamily Find*[Hex]: c20200e0 83fb0f Replace*[Hex]: c20200e0 83fb3f Comment: USB port limit patch 10.14.x (credit ydeng) MatchOS: 10.14.x #2 Name*: com.apple.driver.usb.AppleUSBXHCI Find*[Hex]: 4183ff0f 0f839404 0000 Replace*[Hex]: 4183ff3f 0f839404 0000 Comment: USB port limit patch 10.14.6 MatchOS: 10.14.x #3 [opzionale] Name*: com.apple.iokit.IOUSBHostFamily Find*[Hex]: 83E30FD3 E34109DF Replace *[Hex]: 83E33FD3 E34109DF Comment: patch 3 (10.14.4+) MatchOS: 10.14.x Mojave 10.14.4-10.14.5 Name: com.apple.iokit.IOUSBHostFamily Find: 83FB0F0F 870B0400 00 Repl: 83FB7F0F 870B0400 00 Comment: Port Limit Patch 1 credits PMheart (10.14.4+) Name: com.apple.driver.usb.AppleUSBXHCI Find: 4183FF0F 0F839404 00 00 Repl: 4183FF3F 0F839404 00 00 Comment: Patch 2 (10.14.4+) Name: com.apple.iokit.IOUSBHostFamily Find: 83E30FD3 E34109DF Repl: 83E33FD3 E34109DF Comment: patch 3 (10.14.4+) Mojave 10.14.3 10.14.2-10.14.1 Name: IOUSBHostFamily Find: 00e0 83fb 0f0f 8716 0400 Replace: 00e0 83fb 3f0f 8716 0400 Comment: USB port limit patch 10.14.1 10.14.2 10.14.3 Patch 1 (credit ydeng) Name: com.apple.driver.usb.AppleUSBXHCI Find: 00 00 83 FB 0F 0F 83 8F 04 00 00 Replace: 00 00 83 FB 3F 0F 83 8F 04 00 00 Comment: USB Port limit patch 10.14.1 10.14.2 10.14.3 (patch 2) Name: IOUSBHostFamily Find: 83 E3 0F D3 E3 41 09 DF Replace: 83 E3 3F D3 E3 41 09 DF Comment: USB port name 10.14.1 10.14.2 10.14.3 (Patch 3) Mojave 10.14 Name*: com.apple.driver.usb.AppleUSBXHCI Find* [Hex]: 83 FB 0F 0F 83 03 05 00 00 Replace* [Hex] : 83 FB 0F 90 90 90 90 90 90 Comment: USB 10.14+ by PMHeart MatchOS: 10.14.0 ✅ High Sierra 10.13.6 Name*: com.apple.driver.usb.AppleUSBXHCI Find* [HEX]: 837D880F 0F83A704 0000 Replace* [HEX]: 837D880F 90909090 9090 Comment: USB 10.13.6+ by PMHeart MatchOS: 10.13.6 High Sierra 10.13.5 Name*: com.apple.driver.usb.AppleUSBXHCI Find* [HEX]: 837d940f 0f839704 0000 Replace* [HEX]: 837d940f 90909090 9090 Comment: USB 10.13.4+ by PMHeart MatchOS: 10.13.5 High Sierra 10.13.4 Name*: com.apple.driver.usb.AppleUSBXHCI Find* [HEX]: 837d940f 0f839704 0000 Replace* [HEX]: 837d940f 90909090 9090 Comment: USB 10.13.4+ by PMHeart MatchOS: 10.13.4 High Sierra 10.13.3-10.13.2-10.13 Name*: AppleUSBXHCIPCI Find* [Hex]: 837d8c10 Replace* [Hex] : 837d8c1b Comment: change 15 port limit to 24 MatchOS: 10.13.3;10.13.2;10.13 ✅ Sierra 10.12.x Name*: AppleUSBXHCIPCI Find* [Hex]: 83bd74ff ffff10 Replace* [Hex]: 83bd74ff ffff1b Comment: change 15 port limit to 26 MatchOS: 10.12.x ✅ El Capitan 10.11.x Name*: AppleUSBXHCIPCI Find* [Hex]: 83bd8cfe ffff10 Replace* [Hex]: 83bd8cfe ffff1b Comment: change 15 port limit to 26 MatchOS: 10.11.x
  21. Potente ed efficace app, open-source, multipiattaforma per taggare file audio... assolutamente da avere. Kid3 ti aiuta a taggare facilmente più file MP3, Ogg / Vorbis, MP2, Speex, TrueAudio, FLAC, MPC, MP4 / AAC, WavPack, WMA, WAV e AIFF (ad esempio album completi) senza dover digitare le stesse informazioni ancora e ancora. Kid3 ti permetterà anche di modificare e convertire tra i tag ID3v1 e ID3v2. Inoltre, Kid3 è un'app multipiattaforma che usa Qt, id3lib, libog, libvorbis, libvorbisfile, libFLAC ++, libFLAC, TagLib, Chromaprint e gira sotto macOS, Linux (KDE o solo Qt) e Windows. Info e downloads: https://kid3.sourceforge.io
  22. Programmi utilizzati: Adobe media encoder 13.1 build 173 Resolve Davinci 15.3.1.003 (in preparazione) vanno bene anche le versioni demo/trial dei softwares File video utili per eseguire i vari test presi dal sito: https://www.red.com/sample-r3d-files In particolare: http://downloads.red.com/sample-r3d-files/weapon-sth-8k-50fps-9to1redcode.zip http://downloads.red.com.s3.amazonaws.com/sample-r3d-files/w8kvv-sth-48fps-10to1redcode_FF.RDC.zip http://downloads.red.com/sample-r3d-files/epicw8k-standard-24fps-7to1redcode_16x9_02.zip http://downloads.red.com/sample-r3d-files/epicdragon-h2o-6k-ff-72fps.zip http://downloads.red.com/sample-r3d-files/redonemx-4k-30fps.zip Partiamo con i test utilizzando il media encoder della Adobe, all'apertura si presenta come da immagine: Facciamo attenzione alle opzioni presenti nella zona cerchiata di rosso, qui decideremo il tipo di aiuto alla decodifica in base al nostro hardware. AMD avrà come possibilità oltre al Mercury Playback software engine only, anche altre opzioni accelerate come (Metal) o (OpenCL) Nvidia avrà in piu' l'opzione (CUDA) che e' una modalità esclusiva di Nvidia, non disponibile su altre schede Mercury Playback software engine only inciderà in minima parte nell'utilizzo della GPU, ma utilizzerà per lo piu' la CPU Non vi meravigliate che, in alcuni casi, cpu con clock maggiori ma di costo inferiore e numero di core minori possano produrre in questa modalità risultati migliori in termini prestazionali. Ad oggi siamo ancora distanti dall'avere un codice ottimizzato che sfrutti al massimo le nostre CPU, a volte un clock alto e' piu' determinante del numero dei cores (vedi all'interno dello spoiler in coda a questo messaggio iniziale)[/color] Iniziamo con un esempio Utilizziamo per questa prova il file appena scaricato : B001_C096_0902AP_001.R3D (primo link) della lista in alto Trasciniamo all'interno dell'area queue/coda come da immagine precedente, impostiamo i settaggi desiderati cliccando nel primo tab sotto il nome del file (Format/formato) per scegliere il codec. nella immagine c'e' selezionato quick time (cerchiato di blu), nella vostra potrebbe esserci altro (di solito l'ultimo codec che avete utilizzato). All'apertura della pagina successiva di preview selezionate (dove vedete il cerchio verde): Format: Quicktime Preset/predefinito: Apple ProRes 4444 tutto il resto in questa schermata va lasciato di default Cliccare su Ok Ora dovreste avere a video una situazione come l'immagine sottostante: quindi: formato quicktime, tipo di preset Apple ProRes 4444, renderer Mercury Playback Engine Software Only. se si, si puo' cliccare su inizia coda o sul tasto invio della tastiera e prendere i tempi appena finita l'operazione, per resettare lo stato della coda di rendering senza rifare tutta la procedura di drag & drop, e' possibile appunto resettare lo stato della coda: tasto destro sul nome del file (sopra quicktime) poi reset status/ripristina stato come da immagine: scegliere un altro renderer e cliccare inizia coda o cliccare return (inizia coda e' il tastino verde simil play button) In generale si otterranno tempi migliori per Nvidia utilizzando nell'ordine: Cuda openCL Metal Software only Per AMD (grazie a @iCanaro): OpenCL Metal Software only Un file di testo di LOG dove troviamo tutti i risultati e' disponibile: /Users/[user]/Documents/Adobe/Adobe Media Encoder/13.0/AMEEncodingLog.txt oppure dal menu file/mostra log se usate versioni piu' vecchie di mediaencoder il 13.0 diventerà 12, 11,10, e cosi' via (e' in pratica la versione del programma) qui vedrete il tempo che il test impiega senza possibilità di errore NOTA BENE Questi test sono stati pensati per mettere in evidenza alcune caratteristiche dei sistemi video utilizzati, ognuno si puo' fare un'idea soggettiva utilizzando i propri sistemi. @fabiosun e @iCanaro hanno messo a disposizione il loro tempo e le loro macchine per fornire questo set di prove. Nessuna polemica verrà tollerata in quanto non sono stati effettuati questi test per dire questo e' meglio di questo, entrambi i "tester" sono favorevoli al pluralismo informatico. Leggi..piu' concorrenti ci sono nel campo, piu' vantaggi ci saranno per noi utenti! Quindi per dirlo chiaramente: NO FLAME AMD vs Nvidia NOTA BENE 2 Grazie a @iCanaro per il supporto, le prove e soprattutto la volontà di capire come risolvere i problemi che si sono presentati! In pratica ricordiamoci che siamo su hack e qualcosa l'utente di suo dovrà pur metterla! ;) CinebenchZ R15 OSX/Windows (TitanXp/7980Xe) CinebenchZ R15 OSX/Windows (Vega56/8700K) CinebenchZ R15 OSX(1070ti/4790K)
  23. Gengik84

    info Info utili

    Per poter scaricare 10.14 usate la dmg allegata macOSDeveloperBetaAccessUtility.dmg.zip Usate la stessa EFI configurata che avete su 10.13 usate l'ultimo Clover, una volta installato sostituite i file di boot allegati che permettono l'iniezione dei Kext credits PMheart EDIT: da clover versione 4222 ufficiale è stato integrato il supporto per 10.14... quindi scaricate dal sito ufficiale e usatelo. Potete installare semplicemente aprendo l'installer e selezionando un altro disco Oppure preparare la usb con il mio script Install_Mac_OS_X V4 C_I_M.zip ovviamente la conversione su ssd è automatica quindi aggiungete il driver apfs.efi mac non supportati e di conseguenza i smbios: ['MacBookPro4,1','MacPro2,1','Macmini5,2','Macmini5,1','MacBookPro5,1','MacBookPro1,1','MacPro4,1','MacBookPro5,2','iMac8,1','MacBookPro5,4','MacBookAir4,2','Macmini2,1','iMac5,2','iMac11,3','MacBookPro8,2','MacBookPro3,1','Macmini5,3','MacPro5,1','Macmini4,1','iMac9,1','iMac6,1','Macmini3,1','Macmini1,1','MacBookPro6,1','MacBookPro2,2','MacBookPro2,1','iMac12,2','MacBook3,1','MacPro3,1','MacBook5,1','MacBook5,2','iMac11,1','iMac10,1','MacBookPro7,1','MacBook2,1','MacBookAir4,1','MacBookPro5,3','MacBookPro6,2','iMac12,1','MacBook1,1','MacBookPro5,5','iMac11,2','MacBookPro1,2','iMac4,2','Xserve2,1','MacBookAir3,1','MacBookAir3,2','MacBookAir1,1','Xserve3,1','iMac4,1','MacBookAir2,1','Xserve1,1','iMac5,1','MacBookPro8,1','MacBook7,1','MacBookPro8,3','iMac7,1','MacBook6,1','MacBook4,1','MacPro1,1',]; Problemi a scaricare l'installer completo? scaricate lo script di Greg Neagle Aprite il terminale e incollate il seguente comando curl -O [url]https://raw.githubusercontent.com/Gengik84/macadmin-scripts/master/installinstallmacos.py[/url] && chmod +x ./installinstallmacos.py && sudo ./installinstallmacos.py oppure eseguite questo RunME_Downloader.zip selezionate la relativa voce una volta terminato troverete nella Home "sparseimage"...apritela dentro troverete una cartella Applicazioni con al suo interno l'installer completo nel caso di problemi con ultima versione..provate a usare la precedente qui allegata Before_installmacos.py.zip apfs_patched_10.14(18A293u).efi.zip macOSPublicBetaAccessUtility.dmg.zip
  24. La prima versione ufficiale di clover che supporta 10.13 è la 4091 Preparazione USB post #2 APFS driver post #3 IG-Platform-ID --> IntelHD --> "Kabylake" post #4 Patch Boot Glitch post #5 Patch Port Limit post #6 Problemi su ICH10 post 7 installazione diretta su altro disco o partizione Installazione diretta dalla usb usando HFS
  25. Per poter accedere ai servizi Apple…tra cui App Store ecc.. La ethernet deve essere sempre configurata anche se poi non la utilizziamo. Deve essere vista su en0 e Built-in Cosa vuol dire questo? Possiamo controllarlo andando nelle Info/ Reseoconto di sistema/ Schede Ethernet [immagine tiny] Oppure usando Dpci Manager controllando nella parte “Status” Nel caso che non fosse in en0, questo potrebbe essere dovuto al fatto, per esempio, di aver configurato prima il wifi della ethernet… Il problema è facilmente risolvibile… Apriamo il terminale e digitiamo i seguenti comandi: cd /Library/Preferences/SystemConfiguration sudo rm -rf NetworkInterfaces.plist sudo rm -rf preferences.plist Successivamente riavviamo… torniamo a controllare e potremo constatare il buon esito dell’operazione…
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.