Jump to content

dreamwhite

Donator
  • Content Count

    214
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

dreamwhite last won the day on August 8 2020

dreamwhite had the most liked content!

Community Reputation

32 Excellent

About dreamwhite

  • Rank
    Senior Member

Recent Profile Visitors

629 profile views
  1. Mi intrometto al volo: e se al posto di usare gitbook (che nella versione free è molto limitante) usaste github pages? Se la memoria non mi tradisce, Dortania usa github pages + un motore di rendering in vue (che io ricordi)
  2. Buonasera a tutti 🙂 @Gengik84 volevo chiederti: ha senso impostare la voce "All" su true per quanto riguarda il drop della tabella ACPI delle USB?
  3. Uhm addirittura disabilitare il VT-D? O_O Personalmente lo attivo sempre e se devo avviare OpenCore (e quindi macOS) mi assicuro che DisableIoMapper sia attivo 🙂 Avere il VT-D disattivo generalmente non causa chissà quali problemi, tuttavia se vuoi sperimentare passthrough di periferiche PCIe tramite KVM su Linux é indispensabile 🙂
  4. Potresti allegare un dump dell'output.txt (ergo chiamato Section_PE32_Image.txt)? Che io ricordi non tutte le schede madri consentono lo sblocco CNVi
  5. Yep I know ^^ Più che altro non ho mai avuto occasione di usare in prima persona ru.efi dal momento che le modifiche che ho applicato al mio laptop le ho fatte tramite modGRUBShell.efi usando setup_var ^^
  6. Fantastica guida! I miei più sentiti complimenti per la guida di ru.efi ^^ Vorrei apportare una piccola correzione alle voci BIOS da modificare (premesso che la procedura per il patching è corretta): disabilitare alcune voci come: - Above 4G - CSM Support - Serial Port - SW Guard Extension - TPM State Chiaramente queste voci vanno modificate solo nel momento in cui non sono visibili nel BIOS lato GUI
  7. Non voglio scatenare flame di alcun genere ma usare un bootloader che è la copia carbone di OpenCore (tutti i meccanismi di iniezione di OC sono stati implementati su Clover), per di più con alcune limitazioni (vedi NVRAM/Add e NVRAM/Delete che non sono minimamente presenti) è un po' da sadici. Problemi quali slide sono facilmente risolvibili con la guida che ha giustamente linkato @A23SS4NDRO. Non capisco questa ostilità nei confronti di OpenCore dal momento che non ci vuole una laurea in Ingegneria Nucleare per poter "assemblare" una EFI da zero. Software come ProperTree, in combina
  8. Mi duole dirlo ma non ho mai avuto problemi per quanto riguarda i dispositivi della LAN 😅 Sono su un laptop con scheda WiFi (non penso influisca sul discorso LAN) senza porta LAN
  9. Buonasera, stavo passando per caso sul forum quando mi sono imbattuto in questo topic 😂 Premesso che non voglio puntare il dito contro nessuno in particolare, ne scatenare flame di alcun genere, avrei alcune domande da porre: 1. Perchè viene usato OpenCore Configurator? E' risaputo da secoli che i configuratori a lungo andare possono causare problemi di compatibilità con il config.plist relativo alla versione X di OpenCore. Inoltre sono closed-source peggio di non so cosa e sarebbe mille volte più saggio usare alternative come ProperTree (che include la funzione di snapshot della EFI)
  10. Effettivamente non è tanto normale... Secondo me sarebbe meglio effettuare un SysReport partendo da una EFI di OpenCore debug forse?
  11. @Matteo88 buonasera, domanda: hai già identificato le porte USB tramite IOREG? Non sempre c'è una corrispondenza diretta fra HS03 e SS03 (vedi Gigabyte Z390 Aorus Pro) Nel caso tu non l'abbia fatto, disattiva temporaneamente la mappatura delle porte USB e procedi all'identificazione delle porte USB e nel caso aggiusta la mappatura
  12. Nice job anche se tuttavia questo kext non funziona con alcune schede madri provviste del NIC 8111/8168 😕 Purtroppo tocca usare la versione 2.2.2 del commit di giugno 2020
  13. Hahaha benissimo. Grazie mille del chiarimento ^^
  14. Grazie mille per il chiarimento ^^ A questo punto però mi sorge spontaneo un dubbio: mettiamo caso che l'utente autore del topic in questione decida di fare un dual boot win/mac o linux/mac e avvia il sistema operativo tramite OpenCore (e che quindi inietta l'ssdt per la mappatura delle USB). Quando il sistema sarà avviato, Linux o Windows rienumereranno (godzilla had a stroke trying to write this and died) le porte USB oppure considereranno solo le porte USB definite nell'SSDT?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.