Jump to content

LeoVanex

Members
  • Content Count

    161
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About LeoVanex

  • Rank
    Senior Member

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Cavolo, non lo sapevo!! Sicuramente il passthrough di PCI è un qualcosa che non ho mai sperimentato. Come anche usare la porta seriale per debuggare macOS, quella sì che è tanta roba Forse sarà ovvio ma di recente ho scoperto che le impostazioni del BIOS sono strettamente collegate con le tabelle ACPI. Esempio: Sul mio fisso faccio SysReport, mi fa il dump delle ACPI, totale 16 tabelle. Vado nel BIOS e setto 1) Full Screen LOGO Show: Disabled 2) VT-d: Disabled (con RU) Elimino la cartella SysReport, rifaccio il dump e adesso ne mostra 14. Sparite BGRT.aml (Full Screen
  2. Ahahah, verissimo!! Intrigante anche la tua guida, non lo sapevo. In quel caso funziona solo da Win o linux. La cosa bella di RU è che funziona da UEFI, perciò si potrebbe usare come recovery tool USB in caso qualcosa andasse storto (premesso che si sappia esattamente il percorso che si vuole andare a modificare 🙂 )
  3. Ehh, io sono dovuto correre a soluzioni un tantino estreme, altrimenti avrei risolto con più facilità... Come scritto nella guida ho provato anch'io "setup_var", con diverse versione di grub modificate, ma NADA!! L'unico funzionante è questo magico tool, usato anche sul mio fisso con Haswell per disabilitare il VT-d (e quindi per rimuovere la tabella DMAR dallo stack ACPI). Avendo il processore con suffisso K quella voce era nascosta/non selezionabile normalmente. E pensare che RU esiste dal 1993 e lo sviluppatore è un ingegnere dei BIOS American Megatrends! (https://www.ami.c
  4. Grazie! Esattamente, la cosa interessante è che le voci si possono modificare indipendentemente se sono visibili o meno sul BIOS standard 😉
  5. DISCLAIMER: In questa guida andremo a modificare alcune opzioni nel BIOS, per cui NON mi assumo alcuna responsabilità in caso di brick o malfunzionamenti vari. REQUISITI: 1) PC con firmware UEFI 2) Ultima versione del BIOS già installata 2) Windows per estrarre i file del BIOS (e Mac in caso ifrextract vi da problemi) 3) Chiavetta USB (qualsiasi dimensione va bene) 4) TANTA PAZIENZA E BUONA VOLONTÀ 1ma PREMESSA: Ciò che mi ha spinto a scrivere questa guida è stato il consiglio di @peppinix1000 e di @Gengik84, oltre alle mie avventure/disavventur
  6. LeoVanex

    BIOS mod

    Okok. Mi sembra strano che non riesci a impostare il sata su ahci..
  7. LeoVanex

    BIOS mod

    Scrivi per favore tutte le specifiche tecniche del tuo PC, come processore, scheda video, motherboard etc.
  8. LeoVanex

    BIOS mod

    Sto controllando e sembra che questo pc sia abbastanza vecchiotto. Penso che al massimo ci puoi mettere high sierra
  9. LeoVanex

    BIOS mod

    Mhh, sicuramente potrebbe essere il discorso AHCI non impostato per il SATA. Che versione di macOS stai provando ad installare?
  10. LeoVanex

    BIOS mod

    Quindi hai installato da USB e adesso non si avvia? Le impostazioni BIOS sono corrette?
  11. LeoVanex

    BIOS mod

    Ciao, sto per scrivere una guida su come modificare le impostazioni nascoste del BIOS. Il tuo Dell OptiPlex 390 ha supporto a UEFI?
  12. Innanzitutto ti ringrazio molto dei complimenti! La pazienza e la buona volonta' sono state la base per questo risultato fenomenale. Confermo tutto quanto detto, abbiamo passato tanto tempo a sistemare ogni minimo dettaglio, ma alla fine ne e' valsa la pena
  13. Per quelle poche voci nascoste del BIOS, ho utilizzato un tool abbastanza avanzato chiamato RU. Mi hai ricordato che devo ancora scrivere la guida su come utilizzarlo! Ahaha Ad ogni modo, potresti non averne bisogno per il momento. Che modello hai di preciso?
  14. Ho provato come dici, ma purtroppo funziona solamente se l'sd è collegata tramite pci, la mia è via usb.. Alla fine ho preferito disabilitare la porta e amen :)
  15. Buongiorno e buon inizio settimana! @Gengik84 Volevo informarti che sono riuscito nell'impresa, ed è stato più semplice del previsto!! E' servito solamente il rename _OSI –> XOSI e relativo SSDT per farlo funzionare al primo colpo Con questo entusiasmo vorrei tentare un'ultima chicca. E' possibile riuscire ad far funzionare il lettore schede SD? :)
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.