Jump to content
You are a guest user Click to join the site

ITzTravelInTime

Developers
  • Content Count

    39
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3 Neutral

About ITzTravelInTime

  • Rank
    Member
  • Birthday 12/30/1997

Converted

  • Italy

Converted

  • Computer science, programming, collecting and building computers, electronic projects and more

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Si, la patch alla fine era una cosa che serviva per il dual boot di mountain lion che avevo su questa macchina fino a poco tempo fa, e gli injector sata di solito li metto sempre, solo che li ho tolti nella cartella efi che ho inviato perchè stavo facendo delle prove per cercarare la causa del prolblema che avevo andando per esclusione. Comunque il driver ahci di mac, ha fatto dei passi avanti importanti recentemente, per esempio il supportare i controller sata virtuali delle vm in maniera migliore. In generale ha un supporto abbastanza buono per le modalità ahci standard, quindi la maggior parte dei controller sata li supporta out of the box, ma per alcuni c'e bisogno dell'injector (che ricordo essere un tipo di kext avente solo il file info.plist al proprio interno, che sono fatte apposta per creare istanze di altri kext) che, in questo caso, servere proprio per "dire" ad ahcifamily.kext, come comportarsi con determinati controller sata che normalmente possono essere problematici.
  2. Risolto grazie al suggerimento di gengik per disattivare la patch di ahci port, era una cosa a cui non avevo proprio pensato, grazie Comunque ci installo anche io su tanti istemi 775, solo che avevo sto problema, ma almeno sono felice di aver risolto, ho diverse mobo socket 775 e qualcosa come 16 cpu per quel socket ma ultimamente sto mettendo insieme la più veloce build 775 che posso. Poi io uso ripristina per clonare e non ci sono mai andato male, poi apfs per certi versi rende più facile la cosa con la questione dei volumi, ed ho formattato tutto correttamente e controllato il funzionamento dell'installazione anche su altre macchine, tipo il mio macbook pro o il mio hackintosh principale, ed infatti il problema alla fine era quella patch che non avevo proprio preso in considerazione. Voglio chiarire che io non sono un principiante e di hackintosh ne capisco, faccio anche tool dedicati e mod dei kext, nel tempo libero programmo anche giochi per dos, se faccio qualcosa so quello che faccio
  3. Problema risolto disattivando la patch AppleAHCIPort per le icone, grazie mille del consiglio gengik, non ci avevo proprio pensato Poi anche io ci ho installato su diverse di queste mobo
  4. Problema risolto disattivando la patch AppleAHCIPort per le icone, grazie mille del consiglio gengik, non ci avevo proprio pensato
  5. Ciao, ieri notte ho postato qualcosa in Hardware, e ho ricevuto una notifica su un tuo commento, ma non riesco a trovare il thread, penso che tu lo abbia spostato o eliminato, nel caso, puoi dirmi cosa hai risposto? e comunque non ne sai nulla del prolema che ho? cioè che il mio hackintosh con core 2 quad funziona perfettamente da hard disk, ma quando provo ad avviare un installazione funzionante di mac fatta su ssd mi si blocca su pci configuration end

  6. Salve ragazzi, ho un pc con socket 775 (asus p5q3 deluxe, q9550, 6 gb di ram, gtx 650 e diverse schede di espansione, prettamente schede audio e di rete) su cui ho installato catalina, perfettamente funzionante e senza problemi (utilizzando semplicemntene la sotituzione del telemetry plugin), ma su hard disk, dopo aver copiato l'installazione di catalina su un ssd tramite la funzione ripristina di utility disco ed avendone verificato il corretto funzionamento usando il mio macbook ed anche un hackintosh più recente, ho provato ad avviarla sull hackintosh 775 senza successo, infatti si blocca subito dopo pci configuration end. Questa cosa non me la spiego proprio in quanto usando un hard disk tutto funziona perfettamente, poi ho provato diverse cose e senza successo, inluso il togliere schede di espansione e kext varie, rimaneggiare bios e driver di clover, quindi mi rimetto al vostro aiuto, in quanto da solo non sono in grado di risolvere il problema. Lascio allegata la mia cartella efi ed uno screenshot (da notare che ho molte kext che uso per test di varie schede pci ma stando a diverse prove che ho fatto non cambinao la situazione se sono o non sono presenti). Da notare che il problema si presenta anche se avvio la recovery. EFI 2.zip
  7. Ecco come promesso un download migliore del kext con tutti i programmi inclusi https://mega.nz/#!DgQngQpa!XCOIqfsENuOCPGt_tQiYw8_NHH-aJW1sk-m70CpGs-Un2rzcGJA
  8. Da collezionista di sound blaster, non posso non averne una nel mio hackintosh e quindi per poterna usare meglio ho fatto una mod del kx audio driver con supporto agli input che viene da qui (https://www.hardwareheaven.com/community/threads/e-mu-1616-driver-working-inputs.247780/">https://www.hardwareheaven.com/communit ... ts.247780/">https://www.hardwareheaven.com/community/threads/e-mu-1616-driver-working-inputs.247780/) LA mia versione, rispetto a quella su cui mi sono basato, contiene: -miglioramenti per le schede audio consumer grade -supporto per la sound blaster audigy rx migliorato (con tutti gli input e gli output funzionanri) -nomi piu user friendly nelle impostazioni -possibilità di disattivare il driver tramite boot arg -possibilità di cambiare le assegnazioni dei canali tramite boot arg -possibilità di avere sample rate personalizzato tramite boot arg -piu sample rate supportati per le schede cosumer (che comunque si tratta di sample rate che poi vengono convertitit in 48khz che sarebbe la frequenza a cui funziona la scheda, le schede professionali invece supportano solo due sample rate ma in maniera hardware proprio per migliorare l'uso professionale) Per ora trovate l'ultima versione del driver alla fine di questa discussione su insanely, in futuro provvederò un dowload migliore e con tutte le utility incluse: https://www.insanelymac.com/forum/topic/321954-kx-audio-driver-mod-sound-blaster-live-audigy-124rx-emu-edsp/">https://www.insanelymac.com/forum/topic ... -emu-edsp/">https://www.insanelymac.com/forum/topic/321954-kx-audio-driver-mod-sound-blaster-live-audigy-124rx-emu-edsp/
  9. Come da titolo, sono curioso di sapere se ci sono hackintosher napoletani e campani qui nel forum, sarebbe bello organizzare un raduno prima o poi
  10. Salve ragazzi, mi chiedevo chi qui conosce TINU e lo ha mai usato e come si è trovato. Sono lo sviluppatore di TINU e sono in cerca di un po' di feed back per migliorare la mia app. Per chi non lo conoscesse: TINU è un'app per mac che permette di creare chiavette di installazione di mac bare bone (cioè chiavette di base con solo l'installer di mac, senza nulla lato kext, bootloader, ecc ... installato) in maniera assolutamente pulita e vanilla. Infatti è un interfaccia per usare l'applicativo createinstallmedia di apple con aggiunte diverse funzioni del tipo autoformattazione della chiavetta di installazione e controllo dei vari passaggi del processo di creazione dle installer su chiavetta, include anche un tool per montare le partizioni EFI. Il tutto con un interfaccia che ho progettato per essere molto semplice da usare e di facile comprensione. L'app è copletamente scritta in swift 3 ed è compatibile con tutte le versioni di mac a partire da Yosemite, e può fare chiavette di Mavericks fino a Catalina (incluse tutte le ultime BETA e non richiede continua manutenzione come altri tool in quanto usa i metodi ufficiali di apple). Inolte l'app è completamente open source e aperta a contributi esterni (trovate tutto qui: https://github.com/ITzTravelInTime/TINU">https://github.com/ITzTravelInTime/TINU) Per scaricarla: https://github.com/ITzTravelInTime/TINU/releases">https://github.com/ITzTravelInTime/TINU/releases Aspetto con ansia che mi facciate sapere, non ho ancora condiviso la mia app in questo forum, e quindi sono curioso di sapere che ne pensa l'utenza presente qui. L'app ha gia riscosso successo su Reddit e hackintosh-forum.de Ha scritto dopo 18 minuti 33 secondi: Piccola curiosità: Il nome TINU è l'acronimo di TINU Is Not Unibe... (censuro per precauzione) Nome che viene dal fatto che sono fortemente contro tonymac e la sua organizzazione, ed invece sostengo comunità non finalizzate al profitto come questa
  11. Pen drivee assolutamente, per 3 motivi: 1) praticamente tutti i pc oggi possono avviare pen drive 2) le pen drive consentono di modificare il contenuto, utile quando si tenta di far partire l'installazione di mac su un hackintosh ad esempio 3) i dvd sono lenti e sensibili a danni in quanto ciò che memorizza i dati è esposto a qualunque cosa possa graffiare la plastica del disco
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.