Jump to content

Roran90

Members
  • Content Count

    33
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

13 Good

About Roran90

  • Rank
    Member
  1. Si, il bluetooth su HS10 utilizza GUPC(One) che imposta 0xFF come type, così come per tutte le altre porte usb attive, questo è corretto? Io ho seguito la tua guida per la mappatura, però in effetti su una guida di un altro utente qui sul forum c'era una tabella con tutti i valori possibili per il type. È un problema se tutte le porte attive utilizzano 0xFF (però nella tua guida non se ne parla di type differenti) oppure sarebbe meglio specificare il type corretto per ogni porta? EDIT: @Gengik84 perdonami ma ho visto ora che la guida era stata aggiornata a Febbraio 2020, io l'avev
  2. Perché non è corretto in quel modo? TUPC a differenza di GUPC che setta a 0xFF il Type, permette di abilitare la porta passandogli un Type custom (quello per la porta Type c è 0x0A) e visto che SS03 è la porta usb c dietro ed utilizza TUPC(0x0A), ho lasciato lo stesso anche su HS03, com'era fino a prima delle modifiche di oggi.
  3. Mi correggo, ora va, avevo lasciato GUPC(Zero) su HS03, l'ho reimpostato a TUPC(0x0A) come era in origine e con HS10 abilitato ora funziona.
  4. Come percorsi mi da questi: PCIROOT(0)#PCI(1400)#USBROOT(0)#USB(10)#USB(3) ACPI(_SB_)#ACPI(PCI0)#ACPI(XHC_)#ACPI(RHUB)#ACPI(HS10)#USB(3) Ho abilitato con GPUC(One) la porta HS10 ma non va ugualmente.
  5. Si, avevo fatto la mappatura delle porte, ma soltanto quelle dietro la scheda madre e quelle frontali del case, ulteriori header usb sulla scheda madre a cui non era collegato nulla non li avevo mappati.Comunque sia da Windows ho visto che la scheda bluetooth me la da su Port 0003 e Hub 0003 per cui ad intuito mi viene da pensare che sia la rispettiva porta HS03 sull'SSDT, attualmente sulla HS03 veniva riportato TUPC(0x0A), ora l'ho modificato in GUPC(One) visto che come Type quel metodo gli passa 0xFF, però non va ugualmente.Ho sbagliato qualcosa?
  6. Mi è arrivata finalmente la Fenvi HB1200 (in 10 giorni dalla Cina 🤩), però ho un problema: il wi-fi funziona oob come mi aspettavo, mentre il bluetooth viene nemmeno rilevato, infatti nei toggle la voce bluetooth è su off e se vado nelle preferenze mi dice che non è disponibile.Ho collegato correttamente l'alimentazione usb alla scheda, infatti su windows 10 funziona sia wifi che bluetooth, per cui ho cercato un po' in rete e sembra che vada mappato e abilitato l'header usb a cui ho collegato la Fenvi, però il fatto è che io ho già un SSDT patchato con la guida di @Gengik84 e anche provando un
  7. Senza che apro un thread apposito, provo a chiedere qui: ho un hard disk formattato in ntfs ma che uso solo come archivio, dunque non c'è windows installato sopra, posso tranquillamente ridurre la partizione e poi utilizzare lo spazio non allocato per creare una partizione apfs da utilizzare sempre come archivio o per la time machine?
  8. Alle fine ho formattato e reinstallato macOS, purtroppo ho provato ad installarlo da chiavetta sulla vecchia installazione ma mi diceva che la partizione era danneggiata, anche provandola a riparare da Disk Utility.Ho dovuto installarlo utilizzando VirtualSMC perché con FakeSMC andava in errore.
  9. c'è un modo per ottenere il log del verbose su file?
  10. Si, alla fine ho scollegato anche quello e il bios è tornato a vedersi, dopodiché ho ricollegato prima l'ssd con windows, ho visto che il bios continuava a vedersi, così ho ricollegato anche l'nvme con macOS (per modo di dire) e finalmente sono riuscito a bootare da chiavetta con VirtualSMC, però riscontrando lo stesso problema che avevo con FakeSMC. Ho provato anche ad aggiungere vsmcgen=1 nei bootargs ma niente, qualche altra idea o vado di formattone? @Gengik84
  11. Questo problema del bios è assurdo, ho provato un clear rtc, togliendo anche la batteria, la prima volta che avvio appare una schermata diversa con dei warning che invitano al setup del bios, premo il tasto che mi dice per iniziare il setup ma va sulla schermata nera di nuovo.Ho tolto anche l'ssd nvme dove ho installato Clover con macOS ma a questo punto non penso che c'entrino, eppure ieri prima dell'update a Big Sur ero entrato senza problemi nel bios.
  12. Si esatto, non è corretto? Il problema ora è che se dovessi sostituirlo, potrei farlo solo su Clover da chiavetta, che non riesco a far bootare perché non mi si apre più il UEFI Bios se premo f2 all'avvio del pc.
  13. ho provato ma il log va velocissimo e si riavvia, ho provato anche a fare un video ma andando sui fotogrammi non si riesce a leggere bene, non c'è un modo per salvarlo su file? Comunque sia ho anche un altro problema, da quando ieri ho selezionato il disco di windows dallo startup disk dell'installazione fallita di Big Sur, inizialmente non mi dava più Clover all'avvio, ma ho poi risolto con un programma che si chiama BOOTICE, però comunque non riesco più ad entrare nell'uefi bios della scheda madre per impostare l'ordine di boot (premendo f2 mi da schermata nera), infatti volevo usare Clover
  14. No, preboot l'avevo tolto dalla lista dei dischi nascosti, tramite Clover Configurator nella sezione GUI, però quando avvio Clover vedo il disco win e il disco "Install macOS Big Sur - data - dati" (che se selezionato fa lo stesso problema descritto ieri), mentre se premo f3 per mostrare i dischi nascosti mi esce "Install macOS Big Sur - data - dati - via preboot" ma selezionandolo carica per pochi secondi la barretta sotto il logo Apple e poi si riavvia il pc.
  15. Scusate per l'up ma sono in un limbo, mi basterebbe sapere se c'è modo di poter recuperare l'aggiornamento o se devo reinstallare tutto, ho già preparato la chiavetta nel caso. Grazie
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.